Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

La Gran Bretagna è contro l’alleggerimento delle sanzioni contro la Russia

La Gran Bretagna è contro l’alleggerimento delle sanzioni contro la RussiaIl ministro degli Esteri della Gran Bretagna Boris Johnson si è detto contro l’alleggerimento delle sanzioni europee per quanto riguarda la Russia.

"La Gran Bretagna la dirà chiara e tonda ed insisterà sul fatto che non ci sono dei motivi per alleggerire ora le sanzioni contro la Russia. Bisogna andar avanti con la pressione contro la Russia," – ha detto il ministro ai giornalisti alla vigilia del Consiglio dell’Unione Europea sugli affari esteri a Bruxelles.

Lo stesso punto di vista è condiviso dal Capo del Ministero degli Affari Esteri lituano, Linac Linkyavichyuc.

"Come minimo, bisogna andar avanti con le sanzioni, perchè non vediamo alcun motivo per la loro rimozione", - ha detto Linkyavichyuc.
L’Unione Europea continua ad esaminare le possibilità del prolungamento delle sanzioni contro la Russia. Secondo le informazioni arrivate da Bloomberg, è progettato di prolungare le sanzioni per sei mesi ancora.

Ricordiamo, che il 15 settembre 2016 l’Unione Europea ancora una volta ha deciso in favore del prolungamento delle sanzioni anti-russe fino al marzo 2017.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    September 2017    »
MonTueWedThuFriSatSun
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930