Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Apple, cos? iPhone e Watch cambiano la nostra vita. Ma a caro prezzo

PERCHE' pensare che si tratti solo di smartphone o di smartwatch. No, è molto di più quello che cè in gioco, ovvero il futuro del nostro modo di stare al mondo e guardare la realtà. Non si tratta, come ripetiamo da molto tempo, di telefoni o orologi intelligenti, ma di macchine che, nelle nostre mani e nelle nostre tasche, pian pianino ci stanno cambiando la vita, In meglio? Beh, certamente molte cose le facciamo in un altro modo, ci siamo abituati a farle in un altro modo, non vorremmo più farle come si facevano prima. E con questa realtà dobbiamo fare i conti, senza far finta che non sia così. Si può vivere senza uno smartphone in tasca? Certo, come si può non avere unautomobile o non prendere laereo, non mangiare carne o non vedere film a colori. Abbiamo tutti, sempre, la possibilità di scegliere in che modo vivere e quali strumenti usare.
Cupertino, al via il keynote: Apple presenta i nuovi iPhone
Riusciremo, nel prossimo futuro, a non avere uno smartwatch? Certo, cè chi vive senza orologio al polso e sta benissimo. Ma il mondo sta cambiando, sta prendendo una forma nuova e questa forma è sempre più integrata con i nostri personal device, macchine che ci assomigliano, che ci conoscono, che vivono con noi. Il fatto che il device che ho al polso possa permettermi di comunicare ma possa anche avvertirmi se ho una fibrillazione cardiaca cambierà il mio modo di vivere? Forse sì. Il fatto che lo smartphone che ho in tasca sia al tempo stesso il mio telefono, la mia carta di credito, il mio televisore, il mio assistente personale, sta cambiando la mia vita? Certamente sì. Non si tratta di soldi, di economia, di aziende, non si tratta di sapere o valutare se il nuovo iPhone Xs Max costa troppo, è irrilevante, davvero, perché non è un prodotto destinato al mercato di massa. Piuttosto è quello che gli smartphone e gli smartwatch sono in grado di fare, o ci mettono in grado di fare, che conta, è quanto il loro utilizzo cambi il nostro modo di stare al mondo che è importante. Forse non tanto il mio modo di stare al mondo, che ho superato la soglia dei 60 e sottoutilizzo i miei device perché in fin dei conti non ho bisogno che facciano poi tantissime cose. Ma non è così per i nostri figli, non sarà certamente così per i loro figli, che cresceranno in un mondo nel quale il personal device che avranno in tasca avrà un ruolo sempre più importante e sempre più naturale.
Apple Watch Series 4, il 'guardiano' della salute da polso
Apple, cos? iPhone e Watch cambiano la nostra vita. Ma a caro prezzo

in riproduzione....
Condividi
La frontiera dellinnovazione e quella che, nella visione di Cook e dei suoi, può di nuovo cambiare le regole del gioco, anzi le sta cambiando come dimostra la serie 4 dellApple Watch, non è più quella degli smartphone. In questo campo è ovvio che ogni nuova release porta dei miglioramenti, ma la rivoluzione è difficile a farsi (il nuovo iPhone Xs Max è una sorta di cervello elettronico come avremmo detto un tempo, ultrapotente ma già parte di un mondo che conosciamo), piuttosto quella dei device da polso, che Apple cerca di far diventare non solo più belli e più cool, ma anche più comodi e utili, più rivoluzionari e innovativi. Il nuovo Apple Watch risponde a questa esigenza, la versione cellular di un device così piccolo e potente, con schermo più grande e maggiore intelligenza, apre porte alla comunicazione personale che prima erano inimmaginabili. Apple, con la serie 4, stabilisce uno standard, al quale gli altri dovranno adeguarsi, così comè stato con liPhone ai tempi di Jobs.
Il nuovo Apple Watch fa l'elettriocardiogramma: la reazione social ? da ridere
Apple, cos? iPhone e Watch cambiano la nostra vita. Ma a caro prezzo

in riproduzione....
Condividi
Mentre con gli smartphone gioca una partita diversa, quella dellampliamento del bacino di utenza. Nella line up natalizia dellazienda di Cupertino ci sono ben sette modelli diversi, con sette prezzi differenti, dal più economico 7, al costosissimo Xs Max. Scompaiono gli X di vecchia generazione, restano gli 8, si aggiunge uno smartphone nuovo, lXr, con un prezzo leggermente più basso e qualche caratteristica tecnologica in meno (non molte in realtà). Sette modelli, non più uno solo come ai tempi di Jobs. E addirittura, scelta fatta proprio per cercare di allargare lutenza al massimo, persino larrivo della dual sim. Il modello più costoso supera i 1600 euro, ma per avere un iPhone 7, che fa ottimamente tutto quello che serve ad un essere umano medio, si possono spendere poco più di 500 euro.
Apple, i nuovi iPhone: Xs, Xs Max e Xr. "Impermeabile perfino alla birra"
La Apple di Tim Cook, insomma, è unazienda che, ufficialmente ormai, è diversa ma eguale, diversa dalle altre ma eguale alle altre, parafrasando Moretti. Il suo DNA è sempre lo stesso, fatto di innovazione, ricerca della bellezza e della perfezione, ecosistema chiuso, prezzi elevati, esclusività; ma al tempo stesso è, per tenere il passo con i concorrenti, i clienti non si limita ad aspettarli, ma li va a cercare, e per farlo offre unampia possibilità di scelta, non si limita ad avere nel portafoglio prodotti i due iPhone che costano più di qualsiasi Android, ma ne propone uno nuovo in grado di competere con tutti gli altri di fascia alta per qualità e prezzi, liPhone Xr, e lascia in circolazione modelli che, soprattutto l8, non possiamo definire vecchi o di basso profilo.
Detto questo va aggiunto che il nuovo iPhone Xs Max è uno oggetto davvero notevole, con una linea davvero bella e funzionalità spettacolari, il modello con 512 giga di memoria potremmo dire che è la Ferrari degli smartphone, e il paragone vale anche per il prezzo. Ma in quella fascia la Apple vuole restare da sola, senza altri concorrenti vicino, la fascia del lusso e dellesclusività, combattendo la battaglia con gli altri con Xr, 7 e 8. Che bastano e avanzano per continuare a essere sulla vetta della montagna.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2018    »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930