Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Google sospende oltre 50 account legati al governo iraniano

DOPO Facebook e Twitter, anche Google interviene con un'operazione pulizia per tutelare le prossime elezioni Usa di medio termine in programma a novembre. Il colosso di Mountain View ha reso noto di aver chiuso oltre 50 account e canali riconducibili all'emittente di Stato iraniana.
Leggi - Facebook cancella 652 profili fake: "Sospetta campagna di disinformazione da Russia e Iran in vista delle elezioni Usa"
Si tratta di 39 canali YouTube, 6 blog sulla piattaforma Blogger e 13 account del social Google Plus. Tra le attività portate avanti - dice Google - c'era la "diffusione di messaggi politici in lingua inglese negli Stati Uniti".
Il vicepresidente per le relazioni internazionali di Google, Kent Walker, ha spiegato che gli account sono stati creati da attori associati all'emittente Irib, Islamic Republic of Iran Broadcasting.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031