Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Biathlon, Lisa Vittozzi trionfa nella sprint di Oberhof: prima vittoria in coppa del mondo

OBERHOF - E' arrivata finalmente la prima volta per Lisa Vittozzi nella coppa del mondo di biathlon. Mai sul podio in questa stagione, pur essendo terza in classifica generale prima della sosta, la 23enne atleta di Sappada si è tolta la soddisfazione di ottenere il miglior risultato in carriera, dopo un secondo e tre terzi posti, vincendo la gara sprint di Oberhof, in Germania. E' la terza azzurra a riuscire nell'impresa dopo Nathalie Santer, campionessa negli anni '90, e Dorothea Wierer.
UNA GARA PERFETTA - La 23enne atleta di Sappada è stata impeccabile: ha chiuso con 0 errori sia la serie con la carabina a terra che quella in piedi ed ha sciato alla grande rifilando oltre 5" di distacco alla francese Anais Chevalier e ben 15" alla svedese Hanna Oeberg, terza. Ha deluso la finlandese Kaisa Mäkäräinen che ha compromesso fin da subito la gara commettendo tre errori al primo poligono.
E' IN VETTA NELLA CLASSIFICA DELLO SPRINT - Con questo risultato, Vittozzi vola in testa alla classifica dello sprint (166 punti contro 163 di Dorothea Wierer) e consolida la terza posizione nella classifica generale (336 punti), guadagnando terreno sia sulla compagna di squadra (398) che su Paulina Fialkova (365), oggi entrambe imprecise al tiro con due errori. La slovacca si è piazzata 20/a mentre Wierer ha chiuso 24/a, per la prima volta in stagione fuori dalle prime 10.
SABATO A CACCIA DEL BIS - A completare la grande giornata italiana ci sono anche Federica Sanfilippo e Nicole Gontier, rispettivamente 15/a e 16/a con un solo bersaglio mancato e una grande prova sugli sci: anche per loro si tratta del miglior risultato stagionale. Grazie al trionfo odierno, sabato (ore 12.45) Lisa Vittozzi partirà in testa anche nell'inseguimento e cercherà di ripetersi.
Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un'altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.
Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Январь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031