Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Tennis, Australian Open: possibile semifinale Federer-Nadal, strada in salita per la Halep

MELBOURNE - Federer e Nadal in un'eventuale semifinale, Halep ai quarti contro una tra Serena Williams e Karolina Pliskova, cammino in salita per gran parte degli azzurri. Sorteggiati a Melbourne i main draw dell'Australian Open, primo slam della stagione tennistica in programma dal 14 al 27 gennaio sui campi in cemento di Melbourne Park, nella metropoli australiana. Urna ricca di sorprese col torneo che entrerà nel vivo sin da subito.
FEDERER-NADAL DALLO STESSO LATO - Spicca soprattutto l'inserimento dalla stessa parte del tabellone di Rafa Nadal e Roger Federer, rispettivamente numero due e tre del mondo. Lo spagnolo, al rientro dopo l'infortunio, avrà un esordio soft contro l'australiano Duckworth, nel tabellone principale grazie a una wild card, ma sulla propria strada il maiorchino potrebbe incontrare John Isner (n.9) e Kevin Anderson (n.5) prima della possibile semifinale con Federer. Lo svizzero, dal canto suo, inaugurerà il torneo contro l'uzbeko Denis Istomin e l'unico vero ostacolo fino alla semifinale è il croato Marcin Cilic, numero 6 del mondo.
TANTE INSIDIE PER DJOKOVIC - Più ostico il cammino del numero uno del mondo Novak Djokovic. Il serbo aprirà contro un qualificato, ma occhio al possibile secondo turno contro il francese Tsonga, apparso in gran forma in questa prima parte della stagione. Nole al terzo turno potrebbe trovare il canadese Chapovalov, possibile quarto contro il giapponese Kei Nishikori. Con Nadal e Federer inseriti dallo stesso lato del tabellone la conseguente semifinale per Djoko potrebbe essere quella contro Alexander Zverev, numero 4 del mondo. Dal lato del tedesco, che esordirà contro lo sloveno Bedene con un probabile secondo turno col francese Chardy, ci sono Borna Coric (n.11), Milos Raonic (n.16) e l'austriaco Dominic Thiem (n.7). Occhio al primo turno di Stan Wawrinka (contro Gulbis), di Andry Murray (contro Bautista Agut), di Tomas Berdych (contro Edmund) e di Milos Raonic (contro Kyrgios).
"PRIMA" AGRODOLCE PER GLI AZZURRI - Sono cinque, in attesa della conclusione delle qualificazioni, gli italiani in tabellone. Lo spagnolo Jaume Munar, n.74, sarà l'avversario d'esordio per Fabio Fognini, n.13 del mondo e 12/a testa di serie. Cliente ostico all'esordio anche per Marco Cecchinato, n.18 e 17/o favorito del seeding, alla seconda presenza a Melbourne, che sarà opposto al serbo Filip Krajinovic, attualmente n.92 Atp, ma nell'aprile scorso arrivato al 26 posto del ranking. Andreas Seppi, n.37 Atp, che disputa per la quattordicesima volta il primo Slam dell'anno, ha pescato lo statunitense Steve Johnson, n.33. Esordio complicato per Matteo Berrettini, n.52, che al primo turno troverà il greco Stefanos Tsitsipas, numero 15 Atp. E', infine, rappresentato da un "padrone di casa" il primo ostacolo di Thomas Fabbiano, numero 100 Atp, che se la vedrà con Jason Kubler, 25enne di Brisbane, numero 131 del ranking e in gara con una wild card.
GIORGI, ESORDIO SOFT - In attesa della conclusione delle qualificazioni Camila Giorgi è l'unica azzurra nel tabellone femminile. La 27enne di Macerata, numero 27 Wta e 27esima testa di serie, è stata sorteggiata al primo turno contro la slovena Dalila Jakupovic, 82 del ranking mondiale. Per l'azzurra è la settima partecipazione al Major Down Under dove vanta il terzo turno raggiunto nel 2015, quando fu poi eliminata in tre set da Venus Williams. Possibile ottavo di finale contro la Pliskova per l'azzurra che è stata inserita dalla stessa parte della Halep, numero uno del mondo.
HALEP, CAMMINO IN SALITA - Complicato il cammino della regina del tennis mondiale. La rumena aprirà i giochi contro l'estone Kanepi, ma sulla sua strada troverà l'ex numero uno della racchetta femminile Serena Williams, attuale numero 16, che esordirà contro la tedesca Maria. Ai quarti l'eventuale sfida alla Pliskova. Se la Halep dovesse superare il doppio ostacolo, potrebbe trovare in semifinale una tra la giapponese Osaka e l'ucraina Svitolina. Kvitova, numero 8 del mondo, dal lato di Angelique Kerber, numero due del ranking. Per la tedesca "prima" contro la slovena Hercog e possibile quarto contro la statunitense Stephens. Mentre la ceca sfiderà la slovacca Rybarikova e ai quarti potrebbe incontrare la danese Wozniacki. Per la numero 3 del mondo probabile incrocio agli ottavi con la russa Maria Sharapova.
Possibili quarti di finale maschile

(1) Novak Djokovic vs (8) Kei Nishikori

(4) Alexander Zverev vs (7) Dominic Thiem

(6) Marin Cilic vs (2) Roger Federer

(5) Kevin Anderson vs (2) Rafael Nadal
Possibili quarti di finale femminile

(1) Simona Halep/(16) Serena Williams vs (7) Karolina Pliskova

(4) Naomi Osaka vs (6) Elina Svitolina

(8) Petra Kvitova/(11) Aryna Sabalenka vs (30) Maria Sharapova/(3) Caroline Wozniacki

(5) Sloane Stephens/(9) Kiki Bertens vs (2) Angelique Kerber
Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un'altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.
Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031