Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Basket, Eurolega: Milano chiude l'andata a Tel Aviv [Live dalle 20:05]

MILANO - Milano chiude in trasferta il girone di andata di Eurolega. Questa sera (ore 20:05, diretta testuale su repubblica.it) l'AX è impegnata a Tel Aviv sul campo del Maccabi. La squadra di Pianigiani si presenta all'appuntamento con un record di 7 vittorie e 7 sconfitte (4-10 quello della formazione israeliana) e con il morale a mille dopo il successo di Atene contro il Panathinaikos. "Finiamo il girone di andata con un'altra trasferta molto complessa non solo per le difficoltà storiche che quel campo presenta, con la spinta dei tifosi del Maccabi, ma anche per la nuova identità che hanno trovato nelle ultime settimane aumentando ad esempio la taglia fisica" le parole del coach dell'Olimpia. "Adesso l'assetto di partenza del Maccabi è con Caloiaro da 3 e non più da 4 e con Kane da 2 quindi partono con quattro giocatori di taglia fisica importante accanto a Wilbekin, una taglia che poi sanno usare sia nella metà campo difensiva che per emergere a rimbalzo. Oggi il Maccabi ha di fatto una delle migliori difese dell'intera EuroLeague, soprattutto in casa".
L'obiettivo primario della gara sarà aggirare la difesa del Maccabi: "Dobbiamo riuscire a mantenere una buona fluidità di gioco in attacco - spiega Pianigiani -. Non è facile venendo da un periodo senza allenamenti e con gare di campionato in cui abbiamo utilizzato obbligatoriamente quintetti inediti, ma su quel campo muovere la palla e limitare le palle perse è l'unico modo che esiste per restare in partita. Poi ovviamente dovremo proteggere l'area a rimbalzo".
Programma 15esima giornata: Khimki-Baskonia (ore 18), Darussafaka-Olympiacos (18:15), Maccabi Tel Aviv-AX Milano (20:05), Barcellona-Efes (21). Domani: Fenerbahce-Real Madrid (18:30), Panathinaikos-Cska Mosca (20), Bayern Monaco-Buducnost (20:30), Gran Canaria-Zalgiris (21)

Classifica: Fenerbahçe 13 vittorie-1 sconfitta; Real Madrid 12-2; CSKA 11-3; Efes e Olympiacos 9-5; Bayern Monaco, Zalgiris, Milano e Barcellona 7-7; Baskonia e Panathinaikos 6-8; Gran Canaria e Khimki 5-9; Maccabi Tel Aviv 4-10; Buducnost 3-11; Darussafaka 1-13
Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un'altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.
Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930