Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Basket, Eurolega: Milano-Baskonia 93-90, sesta vittoria per l'Olimpia

MILANO - Sesta vittoria per l'Ax Milano che batte 93-90 il Baskonia, e raggiunge l'Efes Istanbul al quarto posto in classifica. Biancorossi che nonostante le assenze di Della Valle e Nedovic, riescono a portare a casa un'importantissima vittoria, guidati dalla straripante vena offensiva del duo James-Micov.
Il primo quarto vede il continuo botta e risposta tra Tarczewski e Poirier, con Milano che fatica a proteggere l'area, e chiude avanti di un solo punto (27-26). Si accende Jerrells con due bombe, anche Bertans la mette dalla lunga distanza e l'Olimpia è avanti 44-34, con Perasovic costretto al time out. Il solito Shengelia ed un sorprendente Vildoza (15 punti), tengono i baschi in vita sul 47-43.
Sale in cattedra Mike James che piazza 12 punti in un amen e Milano torna avanti di 9 lunghezze (64-55), ennesimo break spagnolo (66-64), ma il "supporting cast" di Milano (Cinciarini, Kuzminskas e Jerrells) tiene sempre avanti l'Ax. Milano resta sempre avanti e scappa sull'88-79 a tre minuti abbondanti dalla fine, il Baskonia le prova tutte, ma Jerrells non trema e la chiude sul 93-90. Domani l'Olimpia vola a Barcellona, dove venerdì sera alle ore 21 sfiderà i catalani, per cercare di mantenere la propria l'imbattibilità esterna.
Ottava giornata: Efes-Maccabi Tel Aviv 90-77, Fenerbahce-Darussafaka 100-79, Bayern Monaco-Olympiacos 62-72, Real Madrid-Gran Canaria 89-76, Khimki-Buducnost 85-69, Cska Mosca-Zalgiris 99-97 dts, Panathinaikos-Barcellona 76-70, Milano-Baskonia 93-90

Classifica: Real Madrid e Cska Mosca 8-0; Fenerbahce 7-1; Efes e Milano 6-2; Barcellona e Panathinaikos 5-3; Olympiacos 4-4; Zalgiris e Bayern Monaco 3-5; Baskonia, Gran Canaria e Khimki 2-6; Maccabi Tel Aviv, Buducnost e Darussafaka 1-7
Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un'altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.
Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930