Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Udinese-Torino 1-1: De Paul illude i friulani, Meit? li riprende

UDINE - Dopo aver battuto la Samp, contro il Toro l'Udinese sente il profumo di secondo scalpo pregiato alla Dacia Arena. I friulani, però, non fanno i conti con il solito Torino diesel che nella ripresa rimette a posto le cose dopo un primo tempo in cui tante molto non aveva funzionato. Alla fine è 1-1, un risultato che, per come è andata la gara, non accontenta nessuno: perché i bianconeri avevano chiuso il primo tempo avanti per il gol di De Paul, e perché i granata - che hanno pareggiato in avvio di ripresa con Meité - si lamentano per le decisioni indigeste dell'arbitro Valeri.
I primi 45 minuti sul fronte Toro, infatti, sono caratterizzati soprattutto dai rimpianti. Prima per l'episodio del 12', quando Iago Falque e Berenguer confezionano il vantaggio ma l'arbitro Valeri annulla per un fuorigioco decisamente dubbio. Poi per il gol di De Paul, nato da un corpo a corpo Fofana-Meité: lo scontro fra colossi privilegia il parigino-ivoriano dell'Udinese, ne approfitta Pussetto e De Paul dal limite trafigge Sirigu che viene beffato anche dalla lieve deviazione di Nkoulou.
Ma a far discutere - e arrabbiare i granata - è soprattutto l'episodio del gol non concesso a Berenguer, che ripete in fotocopia la rete regolare annullata un anno fa a Bologna alla prima di campionato: in quella circostanza l'arbitro Massa fischiò in anticipo impedendo di fatto l'intervento del Var. Stavolta la storia si è ripetuta, con l'assistente Caliari che sbandiera, l'arbitro Valeri che fischia e il Toro che mastica amaro, molto amaro.
In avvio di ripresa ci pensa Meité a rimettere le cose a posto: il francese si libera in un fazzoletto al limite dell'area e sfodera un mancino imparabile che si infila sotto la traversa. Da quel momento i granata spingono e protestano per la spinta di Samir su Belotti dopo venti minuti; l'Udinese, invece soffre ma quando riparte in contropiede mette paura prima con Lasagna che calcia malissimo a tu per tu con Sirigu, e poi con il subentrato Teodorczyk.
UDINESE-TORINO 1-1

RETI: 28' De Paul, 4' st Meité.

UDINESE (4-1-4-1): Scuffet - Stryger, Ekong, Nuytinck, Samir - Behrami - Pussetto (13' st Teodorczyk), Fofana, Mandragora (24' st Machis), De Paul - Lasagna (40' st Barak). All. Velazquez.

TORINO (3-4-2-1): Sirigu - Izzo, Nkoulou, Moretti - De Silvestri (30' st Aina), Baselli, Meitè, Berenguer (43' st Parigini) - Iago Falque (18' pt Zaza), Soriano - Belotti. All. Mazzarri.

ARBITRO: Valeri.

NOTE. Ammoniti: Zaza, Soriano, Fofana, Machis.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930