Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

La Lazio cade 1-0 contro il Borussia Dortmund: ai tedeschi basta Reus

ROMA - A Essen, in Germania, la Lazio perde 1-0 contro il Borussia Dortmund la sua ultima amichevole estiva prima dellinizio del campionato. Il ritmo è basso, la partita si accende a folate: i tedeschi passano in vantaggio con Reus in contropiede dopo appena 6 minuti di gioco, una rete che resta lunica della gara. Ancora appesantita, la squadra biancoceleste, che dimostra qualche limite in fase difensiva e poca freddezza in attacco. Delle situazioni che Inzaghi dovrà studiare bene, perché sabato prossimo si comincia a fare sul serio, con il Napoli che sarà ospite allOlimpico
LE FORMAZIONI - Come prevedibile il tecnico utilizza questa amichevole come prova generale in vista del debutto di sabato prossimo contro il Napoli in Serie A, quindi preferisce fare a meno dallinizio di Lucas Leiva, Lulic e Patric, tutti e tre squalificati per la prima di campionato.
Inzaghi sceglie il 3-5-1-1, con Strakosha in porta, Wallace, Acerbi e Radu in difesa, Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic e Durmisi a centrocampo, Luis Alberto alle spalle di Immobile. Per quanto riguarda il Borussia Dortmund, invece, Lucien Favre lascia in panchina Sancho e Witsel, scegliendo il 4-2-3-1, con Piszczek, Diallo, Akanji e Schmelzer davanti a Bürki, Dahoud e Delaney in cabina di regia, dietro a Pulisic, Götze e Larsen, con Reus falso nueve.
PRIMO TEMPO - È il Borussia Dortmund a rompere subito il ghiaccio, sorprendendo la Lazio in contropiede dopo appena 6 minuti di gioco: lazione di rimessa avviata da Pulisic mette in difficoltà la retroguardia di Inzaghi, poi Götze serve Delaney sulla sinistra, che a sua volta vede il movimento di Reus, solo allaltezza del dischetto del rigore. Il capitano del BVB calcia al volo di sinistro, un tiro rasoterra non irresistibile, ma che beffa Strakosha per via della deviazione di Radu.
La squadra biancoceleste prova a reagire, aumentando il fraseggio e creando tre occasioni nel giro di 5 minuti tra il 10 e il 15, con Immobile, Milinkovic e Luis Alberto. Subito dopo questa folata offensiva, però, il ritmo scende di nuovo e il Borussia Dortmund si fa rivedere in avanti prima con Reus (provvidenziale intervento in scivolata di Acerbi) e poi con Pulisic, il cui tiro viene intercettato da Strakosha.
SECONDO TEMPO - Nella ripresa Inzaghi inserisce Luiz Felipe e Caceres al posto di Wallace e Durmisi, nessun cambio invece per i tedeschi. Dopo cinque minuti della ripresa, in unazione molto simile a quella del vantaggio, Reus per poco non concede il bis su assist di Larsen, ma stavolta Strakosha si oppone. Al 52 altra occasione per il Borussia, con un destro di Dahloud da fuori area che termina di poco a lato.
Nel primo quarto dora la Lazio è più passiva rispetto alla prima frazione, poi comincia ad affacciarsi in avanti con continuità (ma senza concretizzare), sfruttando le scorribande di Marusic sulla destra. A partire dal 74 inizia la girandola di cambi per entrambe le squadre, ma un vero e proprio acuto si vede solo a 5 dal termine, con una bella giocata individuale di Correa conclusa con un sinistro parato da Bürki.
BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Bürki; Piszczek, Diallo, Akanji, Schmelzer (20st Zagadou); Dahoud (43st Sahin), Delaney (20st Witsel); Pulisic (25st Sancho), Götze (25st Pilipp), Larsen (20st Wolf); Reus. A disp.: Hitz, Achraf, Guerreiro, Toprak, Kagawa. All.: Lucien Favre.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace (1st Luiz Felipe), Acerbi, Radu (29st Bastos); Marusic (19st Basta), Parolo (43st Anderson), Badelj (19st Cataldi), Milinkovic (29st Bruno Jordão), Durmisi (1st Caceres); Luis Alberto (19st Correa), Immobile (29st Caicedo). A disp.: Proto, Guerrieri, Adamonis,, Pedro Neto, Rossi. All.: Simone Inzaghi.
MARCATORI: Reus 6.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2018    »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031