Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Ronaldo: ''Juve nel destino, vinceremo tanti titoli''

TORINO - Un esordio migliore per la nuova Juventus Tv, l'ultima incarnazione del canale ufficiale bianconero trasferitosi dalla piattaforma Sky al web, era difficile da immaginare. Tutti lo vogliono, tutti cercano Ronaldo e naturalmente il primo ad averlo per una lunga chiacchierata è stato il canale ufficiale bianconero: un'intervista lunga, in cui Ronaldo non ha certamente sconvolto il pubblico ma ha dimostrato di essere decisamente a proprio agio con la maglia a strisce bianconere.
LE PRIME PAROLE IN ITALIANO - Per imparare il termine "vincere" gli basteranno poche partite, mentre per imparare "buongiorno" sono bastati pochi attimi: Ronaldo scherza, dimostra di essere a suo completo agio di fronte alle telecamere, scherzando sull'assonanza del termine "prego" italiano con il panino al manzo portoghese, prima di lasciarsi andare nel più classico, ma necessario, atto d'amore nei confronti della Juventus. "Mi sento molto bene, le visite sono andate bene, l'accoglienza è stata splendida, sono molto felice": lo sono altrettanto i tifosi bianconeri, che individuano nel campione portoghese il pass per aumentare le possibilità di vittoria della Champions League. Un concetto condiviso anche da CR7: "Il mio obiettivo è quello di essere in forma, di aiutare la squadra, di vincere trofei. Questo è quello che mi sono prefissato".
Juventus, Rugani contro Cristiano Ronaldo: ecco come fermare il campione portoghese
Ronaldo: ''Juve nel destino, vinceremo tanti titoli''

in riproduzione....
Condividi
LA JUVE, UN SOGNO - Nonostante abbia vestito maglie prestigiose, da quella del Real Madrid al Manchester United fino, procedendo a ritroso, quella dello Sporting Lisbona, Ronaldo confessa che nella sua testa il bianconero è un tarlo che per tanti anni ha lavorato di nascosto. "Un grandissimo club, che conoscevo da quando ero bambino. Speravo che un giorno avrei potuto giocarci e lo farò in uno dei club più importanti al mondo. Quando ho deciso? Non c'è un momento preciso, abbiamo incontrato la Juve in un paio di occasioni, e ho sempre avuto la sensazione che ai tifosi italiani piacesse Cristiano. Dopo la rovesciata dello scorso anno è stato incredibile, non mi era mai successa una cosa del genere. Quando giochi i quarti di finale di Champions League contro la Juve, segni e vedi che tutto lo stadio ti applaude... è incredibile. Da quel momento, se possibile, mi è piaciuta ancora di più". Ma non abbastanza da incidere sulla scelta di abbracciare il bianconero, anche se è stato un tassello nella costruzione del mosaico.
Serie A, da Ronaldo a Nainggolan: i colpi pi? costosi del calciomercato estivo
Ronaldo: ''Juve nel destino, vinceremo tanti titoli''

in riproduzione....
Condividi
IL PRIMO GOL - Domenica Ronaldo farà il suo esordio in bianconero, dopo le partitelle in famiglia che hanno regalato gioia e divertimento ma non le emozioni di una partita ufficiale. In cui i gol avranno un'importanza completamente diversa: "Come immagino il primo gol? Non saprei, avverrà tutto in maniera naturale. Voglio semplicemente aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi. Sarò senz'altro pronto". Anche se la Serie A non è un campionato semplice, tanto meno in questa stagione in cui le pretendenti allo scudetto si sono rinforzate molto: "Conosco la Serie A perché l'ho seguita in televisione, ma non ci ho mai giocato prima. Spero di riuscire ad adattarmi in fretta. Ma non sono preoccupato, la prendo come una sfida, che io amo".
OUT BENATIA E DE SCIGLIO - Nell'amichevole di domani a Villar Perosa contro la formazione Primavera non ci saranno, almeno in campo, i due difensori bianconeri Benatia e De Sciglio. Entrambi saranno presenti in Val Chisone per prendere parte al bagno di folla e alla festa con i tifosi, ma non scenderanno in campo per un affaticamento muscolare che li costringerà allo stop. La squadra si è allenata in mattinata allo JTC della Continassa e oggi pomeriggio riposerà dopo l'intenso allenamento sostenuto agli ordini di Allegri. I due giocatori saranno però regolarmente presenti a Villar.
La giornata di Villar Perosa farà parte del grande weekend di esordio di Juventus Tv, che dopo l'intervista esclusiva con Cristiano Ronaldo, proporrà la diretta dell'evento di domani.
Il canale ufficiale bianconero "entra nel futuro", spiega la nota pubblicata sul sito della Juventus: "nasce infatti la nuova piattaforma on-demand, disponibile per smatphone, tablet (iOS, Android) e computer che vi offrirà un accesso senza precedenti a tutto il mondo della Juventus".

Allenamenti, interviste esclusive, news sul giovanile, sulle Juventus Women: il canale sarà visibile con un abbonamento di € 2,99 al mese agli Juventus Member, € 3,99 per i non possessori della tessera bianconera, mentre il costo annuale sarà di € 14,99 per i Member, € 19,99 per gli altri.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031