Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Premier League, capitan Pogba guida lo United. Leicester ko, buona la prima per Mourinho

MANCHESTER - Buona la prima per il Manchester United. José Mourinho può tornare a sorridere dopo la delusione per un mercato piatto. I Red Devils, infatti, battono il Leicester 2-1 nell'anticipo della prima giornata della nuova stagione di Premier League. Paul Pogba, rientrato solo lunedì dalle vacanze dopo le fatiche mondiali, gioca dall'inizio e dopo 3′ bagna col gol la sua prima partita con la fascia di capitano al braccio.
POGBA APRE I GIOCHI - Un segnale importante dopo le numerose voci di mercato che vogliono il francese campione del mondo in partenza. Lo Special One gli dà piena fiducia e lui lo ripaga non solo con il primo gol della Premier League 2018-2019, ma anche con una prova positiva seppur il Manchester soffra più del dovuto. Il numero 6 dello United apre le marcature in avvio di gara con un rigore (tocco di mano di Amartey) sotto all'incrocio che non lascia scampo a Schmeichel. Dall'altra parte De Gea è bravissimo al 29′ a deviare un tiro di Maddison da dentro l'area di rigore. Nel finale di tempo i padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Schmeichel, ma le conclusioni di Pogba e Shaw non preoccupano l'attento portiere delle Foxes.
VARDY SI SVEGLIA TARDI - Nella ripresa nelle gambe si fa sentire la preparazione e i ritmi calano vistosamente. Al 65′ Juan Mata reclama per un tocco col braccio in area da parte di Morgan, ma l'arbitro lascia proseguire. 10′ più tardi gli ospiti vanno vicini al pareggio con Grey, ma De Gea blocca. Nel finale clamoroso errore di Lukaku, subentrato a Rashford, a tu per tu con Schmeichel. All'82' Shaw è bravo a sfruttare una palla di Mata e a incrociare infilando il numero uno ospite per la seconda volta. Primo gol con la maglia dello United per l'ex terzino del Southampton. In pieno recupero Vardy, entrato nella ripresa al posto di uno stanco Maddison, accorcia le distanze dando speranza al Leicester che sull'ultimo calcio d'angolo della partita cerca il meritato pareggio, ma il colpo di testa di Schmeichel non impensierisce De Gea.
MANCHESTER UNITED-LEICESTER 2-1 (1-0)

Manchester United: De Gea; Darmian, Bailly, Lindelof, Shaw; Fred (76' McTominay), Pereira, Pogba (83' Fellaini), Sanchez, Mata, Rashford (67' Lukaku). All. Mourinho

Leicester: Schmeichel; Pereira, Maguire, Morgan, Chilwell; Gray, Amartey (63' Ghezzal), Silva (79' Iborra), Ndidi; MAddison (63' Vardy), Iheanacho. All. Puel

MARCATORI: 2' Pogba (M), 82' Shawn (M),90+2' Vardy (L).
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031