Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

In Spagna sono sicuri: Modric rester? al Real Madrid

MADRID - Potrebbe essere arrivata ai titoli di coda la telenovela andata in scena in questo agosto bollente. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo 'As', da sempre ben informato sulle vicende del Real Madrid, Luka Modric avrebbe deciso di rimanere in Spagna e continuare a vestire la camiseta blanca. A convincerlo a restare sarebbe stata la promessa fattagli da Florentino Perez di un sensibile ritocco all'ingaggio: secondo fonti vicine al club madrileno, la società gli avrebbe presentato un'offerta vicina ai 14 milioni di euro.
Secondo 'As', dopo il Mondiale in Russia il croato è stato effettivamente tentato dalla super offerta arrivata da Suning, che gli avrebbe garantito sei anni di contratto, quattro all'Inter, due in Cina al Jiangsu.
Alla fine però il centrocampista, dopo aver valutato ogni possibilità con la propria famiglia, avrebbe deciso di restare in Spagna. A corroborare questa tesi, in mattinata il giocatore aveva aggiornato le sue Stories di Instagram con due foto degli allenamenti insieme al commento "Back to work" (in italiano, tornato al lavoro), postando la stessa frase anche su Twitter. Un segnale che la sua permanenza al Real era sempre più vicina.
[media=https://twitter.com/lukamodric10/status/1027844654010716162?ref_src=twsrc^tfw]

L'INTER NON MOLLA - L'Inter però non demorde e aspetta di capire come finirà il vertice tra Modric e Florentino Perez. I nerazzurri, infatti, continuano a mettere sul piatto un quadriennale da dieci milioni di euro a stagione, "prolungabile" con altri due anni allo Jiangsu Suning per chiudere la carriera alle stesse cifre.
Ecco perché Modric, prima di rompere con il Real Madrid, ascolterà la proposta di Florentino Perez. Al momento, il croato guadagna 6,5 milioni di euro: ben al di sotto di Gareth Bale e Sergio Ramos (che prendono 11 milioni netti) ma anche meno di quanto percepiscono Kroos e Benzema (8,5 milioni).
Inoltre, il contratto è in scadenza nel 2020. L'obiettivo di Florentino Perez è insomma strappare il sì del calciatore con una cifra simile a quella offerta dall'Inter. Secondo quanto riportato da Onda Cero, il patron delle Merengues potrebbe addirittura rilanciare fino a 14 milioni di euro a stagione. Nel frattempo, il Real si sta cautelando: trattativa aperta con il Bayern Monaco per Thiago Alcantara.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031