Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Volley, Zaytsev abbraccia Modena: "Sfida incredibile, onorer? la storia del club"

MODENA - Dopo il ritorno di Julio Velasco sulla panchina gialloblù, il Modena Volley cala un altro asso: Ivan Zaytsev. Lo Zar ieri ha annunciato l'addio a Perugia dopo essere stato uno dei protagonisti dello storico "Triplete" conquistato dalla formazione umbra nella stagione appena conclusa. Zaytsev ha firmato un triennale e scelto la maglia numero 9 che lo accompagna dall'inizio della sua carriera.
PRONTO PER LA NUOVA AVVENTURA - "Non vedo l'ora di giocare con i colori gialloblu all'interno del Tempio che è una cosa bellissima per un pallavolista e trasmette molte emozioni - le prime parole dello Zar dal giocatore gialloblù in un video pubblicato sui social -. Non vedo l'ora di affrontare questa nuova sfida incredibile. Farò di tutto per onorare i colori della squadra e per onorare la storia pallavolistica della città".
UNA CARRIERA DI TRIONFI - Zaytsev vanta nel proprio palmares un argento olimpico a Rio 2016, un bronzo a Londra 2012, 2 argenti e un bronzo europei, 1 argento in Coppa del Mondo 2015, 2 campionati italiani, 1 Coppa Italia e 2 Supercoppe. La presentazione ai media di Zaytsev è in programma sabato prossimo al Collegio San Carlo di Modena alle 14 e poi alle 15 l'incontro con i tifosi presso il Temporary Store in Piazza Matteotti.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31