Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Buffon, addio alla Juventus: "Sabato mia ultima partita"

TORINO - "Sabato giocherò una partita e questa è l'unica cosa certa, Agnelli è a conoscenza di tutto quello che sta accadendo intorno a me ed è un consigliere del quale non voglio privarmi". Così il portiere Gigi Buffon nel giorno in cui ha annunciato che quella contro il Verona sarà la sua ultima partita con la maglia bianconera. "Fino a 15 giorni fa era risaputo e certo che avrei smesso di giocare, adesso sono arrivate delle proposte e delle sfide stimolanti sia in campo che fuori e la più importante, per quel che riguarda il fuori, me l'ha fatta pervenire proprio il presidente Agnelli. La prossima settimana, dopo 2-3 giorni di riflessioni, in modo sereno prenderò la decisione definitiva che alla fine sarà quella di seguire ciò che urla la mia indole e la mia natura. Tra le proposte è da escludere l'Italia? Non se ne parla per l'Italia. Ci poteva essere un ritorno al Parma, ma sono cose romanzate, ma niente di più".
Chiuderà sabato con la Juventus e anche con la Nazionale l'avventura di Gigi Buffon, al di là della possibile partita d'addio, sembra terminata. "Se Buffon era diventato un problema tre mesi fa, non oso pensare cosa possa diventare tre mesi dopo e ipoteticamente sei o 12 mesi dopo - dice il portiere bianconero -, diventerebbe qualcosa di estremamente complicato da gestire, un qualcosa dal quale voglio tenermi lontano perchè non penso di meritarlo e la Nazionale ha già grandi e giovani portieri che hanno bisogno di fare nuove esperienze". Sul possibile futuro da dirigente che Agnelli gli ha già proposto, Buffon dice: "ci vorrebbe un periodo di preparazione n società per vagliare quelli che possono essere gli intererssi predominanti e quindi il tipo di indirizzo specifico da prendere".
"Grazie di cuore per questi 17 anni, a Gigi Buffon", "l'anno prossimo prossimo il portiere della Juventus sarà Szczesny. Così il presidente della Juventus Andrea Agnelli, nella conferenza stampa all'Allianz Stadium in cui Buffon ha confermato che sabato sarà la sua ultima partita a difendere la porta bianconera. "I suoi numeri sono pazzeschi, con la Juve ha vinto 26 trofei, giocato 17 stagioni straordinarie, qualsiasi decisione prenderà avrà il mio pieno supporto".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930