Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Tennis, classifiche: Nadal e Halep sul trono, Fognini si conferma in Top 20

Tennis, classifiche: Nadal e Halep sul trono, Fognini si conferma in Top 20
(ap)
ROMA – Non presentano variazioni le top ten delle classifiche mondiali di tennis di metà aprile, in attesa che entri nel vivo la stagione sulla terra battuta, in particolare per il circuito maschile con il Masters 1000 di Montecarlo, primo grande appuntamento sul rosso. Sul fronte femminile, invece, questa settimana è dedicata alla Fed Cup, con le semifinali e gli spareggi per il World Group che vedono le azzurre di Tathiana Garbin sfidare il Belgio a Genova per riconquistare un posto nel tabellone principale.

NADAL SUL TRONO, MA FEDERER E’ A SOLI 100 PUNTI – Rafa Nadal si presenta nella ‘sua’ Montecarlo, a caccia dell’undicesimo trionfo, da numero uno al mondo. Rientrato in Coppa Davis, il maiorchino dovrà comunque difendere il primato da Roger Federer, che salterà sì la stagione sulla terra ma è lì, ad appena 100 punti di distanza dallo spagnolo, quindi obbligato a ripetere la striscia vincente dello scorso anno (oltre che nel Principato alzò i trofei di Barcellona, Madrid e poi Roland Garros) se vorrà rimanere sul trono. Più distanziato, sul terzo gradino, Marin Cilic, seguito da Zverev, Dimitrov e Del Potro con Thiem numero 7 e pronto a sfruttare i tornei sulla terra per guadagnare qualche posizione. Dietro l’austriaco, a conferma della stessa Top Ten di una settimana fa, Anderson, Isner – fuori ai quarti a Houston – e Goffin.

La top 10 Atp: 1. Rafael Nadal (Esp) 8770 (–), 2. Roger Federer (Sui) 8670 (–), 3. Marin Cilic (Cro) 4985 (–), 4. Alexander Zverev (Ger) 4925 (–), 5. Grigor Dimitrov (Bul) 4635 (–), 6. Juan Martin Del Potro (Arg) 4470 (–), 7. Dominic Thiem (Aut) 3665 (–), 8. Kevin Anderson (Rsa) 3390 (–), 9. John Isner (Usa) 3125 (–), 10. David Goffin (Bel) 3110 (–).

FOGNINI SI CONFERMA N.20, SEPPI 62° DAVANTI A LORENZI – Sul fronte Italtennis Fabio Fognini resta stabile in 20esima posizione come migliore degli azzurri nel ranking, mentre Paolo Lorenzi perde ben sei posti e finisce alle spalle di Andreas Seppi (63° contro 62°). Resta aggrappato alla Top 100 Marco Cecchinato, con appena fuori Thomas Fabbiano e Matteo Berrettini, mentre Simone Bolelli, grazie alla finale raggiunta nel challenger di Barletta, riesce a risalire di 19 posti ed è ora 144°.

Gli italiani: 20. Fabio Fognini 1840 (–), 62. Andreas Seppi 851 (–), 63. Paolo Lorenzi 850 (-6), 100. Marco Cecchinato 606 (–), 103. Thomas Fabbiano 586 (-1), 105. Matteo Berrettini 577 (-1), 109. Stefano Travaglia 515 (+1), 144. Simone Bolelli 389 (+19), 159. Lorenzo Sonego 352 (–), 164. Alessandro Giannessi 341 (-6).

DONNE: HALEP REGINA, POI WOZNIACKI E MUGURUZA – Nessuna novità – come si diceva – neppure al vertice della classifica femminile dove Simona Halep resta la regina indiscussa, con Caroline Wozniacki e e Garbine Muguruza a distanza di sicurezza. Quarta posizione per Elina Svitolina davanti a Jelena Ostapenko, a seguire Karolina Pliskova, Caroline Garcia, Venus Williams, Sloane Stephens e Petra Kvitova a chiudere la prestigiosa Top Ten.

La top 10 Wta: 1. Simona Halep (Rou) 8140 (–), 2. Caroline Wozniacki (Den) 6790 (–), 3. Garbine Muguruza (Esp) 6065 (–), 4. Elina Svitolina (Ukr) 5630 (–), 5. Jelena Ostapenko (Lat) 5307 (–), 6. Karolina Pliskova (Cze) 4730 (–), 7. Caroline Garcia (Fra) 4615 (–), 8. Venus Williams (Usa) 4276 (–), 9. Sloane Stephens (Usa) 3938 (–), 10. Petra Kvitova (Cze) 3271 (–).

AZZURRE: GIORGI 59/A, ERRANI N.91, CROLLA SCHIAVONE – In ambito tricolore i quarti raggiunti al torneo di Lugano non bastano a Camila Giorgi per migliorare la propria classifica: la marchigiana resta 59esima ed è comunque la migliore delle azzurre. Scivola indietro di due posizioni (da 89esima a 91esima) Sara Errani, mentre crolla Francesca Schiavone: la mancata difesa del titolo conquistato un anno fa a Bogotà le costa ben 61 posti e l’uscita dalla Top 100. Proprio in Colombia Jasmine Paolini ha vinto il suo primo match in un main draw del circuito maggiore: la 22enne di Castelnuovo di Garfagnana scala sei posizioni ed è ora al numero 145.

Le italiane: 59. Camila Giorgi 986 (–), 91. Sara Errani 715 (-2), 145. Jasmine Paolini 408 (+6), 157. Francesca Schiavone 381 (-61), 168. Roberta Vinci 359 (-1), 172. Deborah Chiesa 357 (-3), 202. Martina Trevisan 271 (+3), 207. Georgia Brescia 263 (+1), 214. Jessica Pieri 257 (+2), 262. Giulia Gatto-Monticone 203 (+1).
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930