Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Inghilterra, no al Var: "Servono ulteriori test"

Inghilterra, no al Var: "Servono ulteriori test"
(ansa)
LONDRA - Mentre in Italia c'è chi la invoca anche in Champions ed Europa League, in Inghilterra non convince. La tecnologia in campo arbitrale non ha stregato le società della Premier League, che hanno deciso di bloccare l'introduzione del Var per la stagione 2018-19, dopo i test effettuati in Fa Cup nella stagione in corso. La riunione, andata in scena stamattina, ha sancito un ulteriore periodo di sperimentazione "per apportare ulteriori miglioramenti al sistema".
In Inghilterra, uno dei temi caldi riguarda il pubblico sugli spalti: "Si deve lavorare in particolare per quanto riguarda la comunicazione all'interno dello stadio e nei confronti di coloro che seguono le partite a casa e in tutto il mondo". Nella stagione 2018-19, il Var sarà sperimentato in maniera più estesa in FA Cup e nella Coppa di Lega. Proprio l'Inghilterra è rimasta "scottata" dal Var nell'amichevole contro l'Italia, con il rigore del pareggio di Insigne assegnato soltanto grazie all'ausilio della tecnologia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Апрель 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30