Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Bale, tripletta e record: il Galles piega la Cina 6-0

NANNING - Giornata da dimenticare per Marcello Lippi sulla panchina della nazionale cinese. L'ex ct azzurro, da fine 2016 alla guida dei Dragoni asiatici, ha infatti visto i suoi subire un umiliante 6-0 dal Galles in una semifinale della China Cup, torneo amichevole in corso a Nanning (Cina), cui partecipano anche l'Uruguay e la Repubblica Ceca. Ricordiamo che entrambe le squadre, così come l'Italia, hanno mancato la qualificazione al Mondiale di Russia 2018.
SUPERATO RUSH - Assoluto protagonista del match è stato l'attaccante del Real Madrid, Gareth Bale, che è diventato il capocannoniere della nazionale di calcio gallese dopo aver segnato una tripletta. Bale ha segnato a 2′, al 21′ e al 62′ minuto, mentre il suo compagno di squadra Sam Vokes ha siglato una doppietta al 38′ e al 58′ ed Harry Wilson ha segnato al 45′.Il bomber del Real Madrid ha quindi raggiunto quota 29 gol ed ha superato il record dello storico attaccante del Liverpool Ian Rush, che si era fermato a 28 reti. Bale, 28 anni, ha segnato il suo primo gol con il Galles nell'ottobre 2006 in una sconfitta per 5-1 contro la Slovacchia. In totale ha giocato 69 partite con la sua nazionale, con una media di quasi un gol ogni due partite.
GALLES ATTENDE URUGUAY O REP. CECA - Grazie a questa vittoria sulla Cina, il Galles giocherà la finale lunedì con il vincitore della partita tra Uruguay e Repubblica Ceca, previsto per domani allo stadio del Guangxi Sports Center nella città di Nanning, sede del torneo e situato a 900 chilometri a sud di Pechino. Per l'Uruguay sarà una delle ultime occasioni per visionare i giocatori che potranno far parte della lista finale che andrà alla Coppa del Mondo in Russia. A maggio affronteranno l'ultima fase di preparazione e il 7 giugno i sudamericani riceveranno l'Uzbekistan allo stadio Centenario di Montevideo. Due giorni dopo, la delegazione partirà per Nizhni Novgorod, dove è stabilito il quartier generale per la prima fase della Coppa del Mondo, in cui affronteranno Russia, Arabia Saudita ed Egitto nel Gruppo A.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930