Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Volley in lutto: morto Bebeto, fu ct dell'Italia mondiale

Volley in lutto: morto Bebeto, fu ct dell'Italia mondiale
Bebeto dopo la conquista del mondiale in Giappone nel 1998
ROMA - Il mondo della pallavolo piange un grandissimo come Paulo Roberto de Freitas, meglio noto come Bebeto, venuto a mancare a soli 68 anni a causa di un improvviso malore cardiaco. Ex commissario tecnico dell'Italvolley, raccolse l'eredità pesante di Julio Velasco nel 1997, vincendo con gli azzurri la medaglia d'oro alla World League, il bronzo agli Europei del 1997 e l'oro ai Mondiali del 1998. Una carriera di grande successo, quella di Bebeto, che prima della parentesi italiana aveva guidato la Nazionale brasiliana dal 1984 al 1988. Arrivato in Italia per allenare Parma dal 1990 al 1995, dopo l'addio alla nostra nazionale si era lanciato nel mondo del calcio: è stato presidente dell'Atletico Mineiro dal 1999 al 2001, nonché del Botafogo dal 2003 al 2009. A inizio anno era stato richiamato dall'Atletico Mineiro per ricoprire il ruolo di Direttore amministrativo, su richiesta del presidente Sergio Sette Camara.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930