Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Trofeo Beppe Viola al Torino: Bologna battuto in finale

Trofeo Beppe Viola al Torino: Bologna battuto in finale

ROMA - Un finale da film. Il Torino rispetta i pronostici e vince la 47° edizione del Trofeo Beppe Viola superando 1-0 il Bologna. Gara molto equilibrata contro i rossoblù, sorpresa della competizione, decisa negli ultimi cinque minuti. Prima il palo interno colpito dal Bologna e pochi minuti più tardi il rigore per i granata, segnato dal bomber della squadra, Niccolò Moreo, che aveva già regalato la finale ai compagni con una punizione contro il Chievo. Per il Bologna la magra consolazione del premio all'attaccante Simone Rabbi, votato miglior giocatore del torneo. Grazie al successo di quest'anno, il Toro conquista il secondo Trofeo Beppe Viola della sua storia dopo quello del 1993.
Primo tempo divertente anche se privo di gol con protagonisti i due portieri: Thomas Fantoni, del Bologna, e Luca Trombini, del Torino. Le squadre iniziano subito a ritmi alti con i granata che sfiorano il vantaggio all'11' grazie al colpo di testa di Marco Garetto. Splendido l'inserimento del centrocampista che salta in mezzo a due difensori dopo un terzo tempo perfetto ma la palla sbatte sulla traversa. Nei primi venti minuti è il Torino a fare la partita e solo le parate di Fantoni, eroe della semifinale contro la Sampdoria, salvano il Bologna. Al 23' Moreo spreca un cross dalla sinistra e di testa spedisce a lato da pochi metri. Un minuto dopo, situazione simile ma aree opposte con Bertollo che spara alto. L'occasione mancata dal centrocampista rossoblù, ha però il merito di risvegliare la squadra di Magnani che va vicina all'1-0 prima con Jonathan Adusa, poi con la girata al volo di Rabbi. In tutte e due le occasioni, decisivi gli interventi di Trombini.
Nel secondo tempo il gioco riprende su ritmi più bassi, le occasioni diminuiscono con le squadre più contratte. Al 58' un cross apparentemente innocuo di Riccardo Ricossa costringe Fantoni alla deviazione mentre al 61' Rabbi segna il vantaggio per il Bologna ma a gioco fermo per un fuorigioco netto dell'attaccante rossoblù. Dieci minuti più tardi, grande occasione per Adusa, bravo a portarsi avanti il pallone con la testa per sfruttare tutta la sua velocità. Davanti a Trombini però, l'esterno di Magnani spreca tutto. Decisamente più freddo e preciso Rabbi che al 76' colpisce il palo interno con un bel sinistro a incrociare. Una sliding door della partita dato che a un minuto dalla fine Castaldi stende in area Francesco Bongiovanni regalando un rigore evitabile al Torino. Dal dischetto Niccolò Moreo spiazza Fantoni e regala il trofeo alla sua squadra diventandone l'uomo copertina. Al fischio finale invasione della panchina e festa in campo sulle note dell'inno granata.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930