Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Juventus, Allegri: ''Sarri sia orgoglioso del suo Napoli, per lo scudetto sar? duello fino alla fine''

TORINO - "Siamo in testa da pochi giorni e cerchiamo di non mollare l'osso, ma il Napoli non è tagliato fuori, ha ancora grandi possibilità di vincere lo scudetto". Così Massimiliano Allegri, alla vigilia del recupero con l'Atalanta. "Dobbiamo fare un passo alla volta - ha aggiunto il tecnico bianconero - c'è ancora lo scontro diretto con il Napoli, restano molte partite difficili. Fino alla fine il Napoli sarà lì a lottare, per noi sarà difficile: avremo i quarti di Champions, speriamo anche le semifinali".
"Se dovessimo vincere domani il campionato non è chiuso per niente" ha detto ancora Allegri. "Il Napoli è ancora lì, ha 70 punti e può arrivare a 100, che adesso è la quota scudetto. La squadra di Sarri ha le potenzialità per vincere tutte le partite, lui deve essere orgoglioso di dove l'ha portato". I bianconeri possono puntare al record dei 102 punti della Juve di Conte: "ma dei record non mi interessa un bel niente - dice Allegri - se mi dicono che bastano 81 punti per vincere lo scudetto sono contento"
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31