Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Italrugby, O'Shea: "Anche indoor saremo all'altezza del Galles"

Italrugby, O'Shea: "Anche indoor saremo all'altezza del Galles"

CARDIFF - "Siamo venuti per giocare, per far vedere il nostro rugby e sfatare i preconcetti che vogliono l'Italia squadra difensiva e forte solo in mischia". Non manca la grinta a Conor O'Shea, c.t. dell'Italrugby, alla vigilia della sfida contro i Dragoni del Galles. Si giocherà con il tetto chiuso, in una sfida indoor che non preoccupa il tecnico: "Sarà chiuso e a noi va benissimo così. Siamo sulla strada giusta e vogliamo ribadirlo. Abbiamo fiducia in questo gruppo e nel lavoro che, insieme a Zebre e Benetton, stiamo portando avanti. So di essere giudicato per i risultati: voglio vincere, così come i giocatori. Contro Inghilterra e Francia, quando abbiamo espresso il nostro rugby, siamo rimasti in partita e abbiamo dimostrato di poter competere a questo livello. Dobbiamo imparare ad approfittare dei momenti forti per far pendere dalla nostra parte l'inerzia del match".
BISEGNI LA NOVITA' - Il volto nuovo nel XV azzurro è quello di Giulio Bisegni, il trequarti delle Zebre che giocherà secondo centro in sostituzione di Tommaso Boni. "Sarà l'occasione di confermare l'ottima stagione fatta sino ad oggi - prosegue O'Shea - e di farlo nel suo ruolo naturale di secondo centro. Boni ha giocato molto e bene per noi negli ultimi sei mesi, sa dove deve lavorare e quali sono i suoi punti forti". Il Galles ha annunciato ben dieci cambi di formazione: "Non è una mancanza di rispetto - analizza il c.t. azzurro - e basta guardare la formazione per capirlo, con atleti del calibro di Faletau, North e tanti altri. Hanno grande profondità, è normale che la sfruttino".
IL XV AZZURRO - Questo il XV dell'Italia che affronterà il Galles a Cardiff: 15 Minozzi, 14 Benvenuti, 13 Bisegni, 12 Castello, 11 Bellini, 10 Allan, 9 Violi, 8 Parisse, 7 Mbandà, 6 Negri, 5 Budd, 4 Zanni, 3 Ferrari, 2 Ghiraldini, 1 Lovotti. A disposizione: 16 Fabiani, 17 Quaglio, 18 Pasquali, 19 Ruzza, 20 Licata, 21 Palazzani, 22 Canna, 23 Hayward.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31