Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Motogp, Francesco 'Pecco' Bagnaia firma con la Ducati Pramac

ROMA - La MotoGP si arricchisce di un altro pilota italiano: dalla prossima stagione anche Francesco 'Pecco' Bagnaia si unirà al gruppo - Valentino, Dovizioso, Petrucci, Morbidelli, Iannone, Pirro - già protagonista della classe 'regina'. Il ventunenne torinese, attualmente uomo di punta in Moto2 con lo Sky Racing Team Vr46, correrà con la Ducati Pramac. "E' il mio sogno da quando sono bambino: raggiungere il livello più alto di questo sport, e farlo con una Ducati, è una cosa pazzesca. Quasi non ci credo, sono davvero felice". Ha raccontato che quelli di Borgo Panigale lo seguivano da tempo. "Credo abbiamo cominciato ad interessarsi a me durante le ultime due stagioni che ho corso con la Mahindra in Moto3 (2015, 2016) e andavo forte anche in condizioni non semplicissime". L'offerta è arrivata verso la fine di ottobre, al termine di una brillantissima stagione da rookie in Moto2, con 4 podi. "D'istinto avrei accettato subito. Ma fortunatamente mi sono consigliato con il mio team". Bagnaia è uno dei 'gioielli' dello Sky Vr46. "Una squadra che mi segue in tutto e per tutto. Che mi lascia libero di prendere le decisioni, ma mi supporta. E mi ha fatto capire che la MotoGp è un passo importante, bisogna arrivarci preparati". Un po' come Franco Morbidelli, un altro discepolo dell'Academy di Valentino, che ha fatto esperienza e da quest'anno - forte di un titolo mondiale in Moto2 - è passato tra i più forti del mondo. "Nel 2018 bisognerà finire per bene l'opera, prima di passare di categoria. Sarà una stagione fondamentale per me, la prima in cui potrò permettermi di giocarmi davvero il titolo. E dovrò sfruttarla al massimo, anche perché ci sono tutte le carte in regola: la squadra è molto in forma, io pure. Dall'anno prossimo correremo a fianco di Valentino. Sarà fantastico
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930