Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

PyeongChang 2018, sci: Brignone bronzo nel gigante. Oro Shiffrin, rammarico Moelgg

PYEONGCHANG - Arriva dallo sci la quarta medaglia italiana alle Olimpiadi invernali. La conquista Federica Brignone, bronzo nel gigante femminile. L'oro, il secondo in carriera (nel 2014 a Sochi vinse in slalom), è andato alla statunitense Mikaela Shiffrin, seconda a metà gara, con il tempo complessivo di 2'20"02 davanti alla norvegese Ragnhild Mowinckel (2'20''41). Brignone (2'20''48) ha confermato il terzo posto della prima manche precedendo la tedesca Viktoria Rebensburg e l'altra azzurra Marta Bassino (2'20''69), undicesima Sofia Goggia (2'21''80). Delusione per Manuela Moelgg, che non è andata oltre l'ottava posizione finale (2'21''20) dopo aver chiuso davanti a tutte la prima manche. "Mi sono commossa come mai nella vita, ma mi dispiace tantissimo per Manuela (Moelgg, ndr)" ha detto a caldo Brignone. "Non riesco a esprimermi, quando ho visto sette centesimi ero veramente dispiaciuta, perché speravo di essere davanti. Sapevo di non avere fatto una manche perfetta, ma ci tenevo molto, perché così avremmo potuto essere in due sul podio. Quando scendeva Manuela stavo veramente male, e sono ancora dispiaciuta adesso, mi sarebbe piaciuto tantissimo fare il podio con lei". Un bronzo da assaporare: ''Questa medaglia ha un significato enorme, non mi rendo neanche conto di dove sono e cosa sto facendo. La festa non è finita, io ho ancora tate gare''.
PyeongChang 2018, Brignone bronzo in gigante
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031