Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Basket Nba: Belinelli dice s? a Philadelphia, Golden State batte San Antonio

OMA - Non c'è ancora l'ufficialità, visto che per quarantotto ore la sua situazione è congelata, ma Marco Belinelli è di fatto un nuovo giocatore dei Sixers. Dopo aver rescisso con gli Atlanta Hawks, l'azzurro ha ricevuto offerte prestigiose da Oklahoma City, San Antonio e Philadelphia, accettando quest'ultima. Al momento, Beli è inserito nella "waivers list", in cui rimarrà per due giorni: in teoria, le altre 29 franchigie potrebbero decidere di ereditare lo stesso contratto che la guardia italiana aveva con Atlanta. Una mossa che raramente viene esplorata, rendendo Belinelli promesso sposo dei Sixers. "Trust the Process", ha twittato nella notte l'azzurro, in riferimento al motto utilizzato dall'ormai ex general manager di Philadelphia, Sam Hinkie, per chiedere ai tifosi e agli addetti ai lavori di credere nella sua opera di ricostruzione della franchigia.
Basket Nba: Belinelli dice s? a Philadelphia, Golden State batte San Antonio

Curry e Iguodala, Golden State batte San Antonio
Condividi
PHILA BATTE IL GALLO, GOLDEN STATE OK - Aria di derby italiano nella notte Nba, con Belinelli virtualmente parte di Philadelphia e Danilo Gallinari chiamato a sfidare i Sixers con i suoi Clippers. Los Angeles non è riuscita a piegare la resistenza di Embiid e compagni (98-112), nonostante i 22 punti del Gallo e i soliti 23 di Williams uscendo dalla panchina. Embiid, in campo nonostante il dolore alla caviglia, chiude con 29 punti e 16 rimbalzi. Con questa vittoria, Philadelphia consolida l'ottava posizione nella Eastern Conference, l'ultima valida per la zona playoff. Il big match della Western dice invece Golden State: 105-122 contro San Antonio, Spurs ancora senza Kawhi Leonard. Draymond Green sfiora la tripla doppia (17 punti, 11 assist e 8 rimbalzi), Klay Thompson chiude con 5/6 dall'arco per 25 punti.
Basket Nba: Belinelli dice s? a Philadelphia, Golden State batte San Antonio

Isaiah Thomas in maglia Lakers
Condividi
SPETTACOLO DAVIS, ESORDIO PER ISAIAH THOMAS - Una prestazione pazzesca di Anthony Davis regala ai New Orleans Pelicans la vittoria all'overtime sui Brooklyn Nets (138-128). Il lungo, sempre più protagonista dall'infortunio di Cousins, tira fuori dal cilindro una prestazione da 44 punti, 17 rimbalzi e 6 palle rubate. Vittoria che permette ai Pelicans di scavalcare i Clippers ed entrare in zona playoff. Denver allunga battendo Phoenix 123-113, sempre più distanti i Lakers, che accolgono l'esordio di Isaiah Thomas. L'ex Cleveland parte dalla panchina e mette a segno 22 punti ma a sorridere è Dallas (123-130), trascinata da un Nowitzki d'annata (22 punti anche per il tedesco). A Est, Satoransky è l'uomo in più di Washington (101-90 contro Chicago), realizzando 25 punti con soli 12 tiri. I 32 punti di Antetokounmpo aiutano non poco Milwaukee a sbancare il parquet di Orlando (111-104).
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031