Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Germania, Bayern senza ostacoli: vinta la classica con lo Schalke

ROMA - E sono nove. Il Bayern Monaco continua la sua inarrestabile marcia verso il titolo. I campioni di Germania battono 2-1 in casa lo Schalke e si portano a 56 punti, a +18 sul Lipsia secondo che venerdì aveva battuto nell'anticipo l'Augusta per 2-0. Per i ragazzi di Heynckes è la nona vittoria di fila in Bundesliga.
A SEGNO LEWANDOWSKI E MUELLER - Bavaresi in vantaggio al 6 con il solito Lewandowski, sempre più capocannoniere del campionato con 19 reti, ma al 29 pareggia Di Santo per la squadra del 32enne Domenico Tedesco. Al 36 Mueller riporta in vantaggio il Bayern e il suo gol sarà quello decisivo. Il risultato infatti non cambia, finisce 2-1 a Monaco di Baviera.
IL DORTMUND AVVERTE GASPERINI - Piena bagarre in zona Champions. Oltre allo Schalke perde infatti anche il Bayer Leverkusen, sorpreso in casa 2-0 dall'Hertha Berlino. Ne approfittano così il Borussia Dortmund che regola a domicilio 2-0 l'Amburgo (ancora in gol Batshuayi più Goetze) e l'Eintracht Francoforte che cala il poker 4-2 contro il Colonia, sempre più ultimo. I gialloneri sembrano aver trovato serenità e continuità, proprio alla vigilia della sfida di Europa League contro l'Atalanta. Non una buona notizia per Gasperini. Un altro 4-2 è quello in Hoffenheim-Mainz (doppiette di Kramaric e Szalai per i padroni di casa), mentre fa valere il fattore casalingo anche l'Hannover che supera 2-1 il Friburgo. Domenica completano il programma Stoccarda-Borussia Moenchengladbach alle 15:30 e Werder Brema-Wolfsburg alle 18.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2018    »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728