Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Basket, Nba: divorzio Belinelli-Atlanta, Gallinari protagonista con i Clippers

NEW YORK - La carriera di Marco Belinelli proseguirà lontano da Atlanta. In una nota, infatti, gli Hawks (fanalino di coda della Eastern Conference con appena 17 vittorie su 56 incontri disputati) hanno ufficializzato il divorzio con la 31enne guardia di San Giovanni Persiceto, che adesso potrà trovarsi da free agent una nuova sistemazione. Nel corso dell'ultimo mercato la franchigia georgiana aveva rifiutato diverse offerte per il cestista azzurro, che in 52 partite (una sola dall'inizio, circa 23′ di impiego a match) con gli Hawks ha collezionato una media di 11.4 punti, 2.0 assist e 1.9 rimbalzi. Atlanta aveva acquistato 'Beli' da Charlotte nel giugno del 2017. "Abbiamo deciso di fare a meno di Belinelli per permettere a giocatori più giovani, come Tyler Dorsey, di avere maggiore spazio", il commento del coach Mike Budenholzer.
CAVS FACILE SU ATLANTA, CELTICS PERDONO PRIMATO A EST - Intanto nella notte italiana Atlanta ha incassato l'ennesima sconfitta della sua stagione, cedendo per 123-107 contro i Cleveland Cavaliers che hanno ristrutturato la rosa durante il mercato invernale, con ben sei nuovi innesti. Come al solito, decisivo per i vice campioni l'apporto di LeBron James, che ha messo a referto un'altra 'tripla doppia' (22 punti, 17 assist e 12 rimbalzi), ma è stata soprattutto la serata di grazia del veterano Kyle Korver, 36 anni e autore di 30 punti (sette canestri da tre), ad illuminare la serata del team dell'Ohio, che con un bilancio di 32 successi e 22 sconfitte consolida la terza piazza a Est, alle spalle di Toronto e Boston. La battuta d'arresto casalinga contro Indiana (97-91) costa infatti il primato ai Celtics (40-17), scavalcati dai Raptors (38-16). I verdi nonostante una bella rimonta nel terzo periodo non sono riusciti a colmare del tutto il gap di 21 punti accumulato a metà gara contro i Pacers (31-25, sesto posto a Est) che sono stati guidati dal play Victor Odalipo, con 35 punti di bottino personale e 5 palloni recuperati.
CLIPPERS SBANCANO DETROIT, 16 PUNTI GALLINARI - Continua il momento positivo intanto dei Los Angeles Clippers, che inanellano la terza vittoria consecutiva (28-25 il loro record attuale, settima posizione a Ovest) contando anche su un Danilo Gallinari tornato in ottime condizioni: nel successo per 108-95 in casa dei Detroit Pistons (27-27, nono posto a Est), la 29enne ala di Sant'Angelo Lodigiano, partita nel quintetto base, ha accumulato 28 minuti totalizzando 16 punti uniti a 4 rimbalzi e 2 assist. Top scorer del match Lou Williams, autore di 26 punti. I 19 punti di Blake Griffin contro gli ex compagni non sono bastati a Detroit per evitare lo stop dopo cinque affermazioni di fila.
SETTEBELLO HOUSTON, 50 PUNTI LILLARD E PORTLAND VOLA - Settimo successo consecutivo per gli Houston Rockets (41-13), saldi sulla seconda poltrona grazie alla comoda vittoria sui Denver Nuggets per 130-104: per la squadra texana 28 punti del solito James Harden, ben supportato da Clint Capela, con 23 punti e 25 rimbalzi, record in carriera per lui. Grazie soprattutto alla strepitosa prestazione di Damian Lillard, autore di 50 punti nei primi tre quarti di gara (poi tenuto a riposo), i Portland Trail Blazers (31-25, quinto posto a Ovest) hanno superato l'ostacolo Sacramento Kings (118-100 il finale): 16 su 26 al tiro (con 13 centri da tre) e 10 su 10 ai liberi gli eloquenti dati statistici di una prestazione super.
I RISULTATI: Detroit Pistons-Los Angeles Clippers 95-108; Philadelphia 76ers-New Orleans Pelicans 100-82; Atlanta Hawks-Cleveland Cavaliers 107-123; Boston Celtics-Indiana Pacers 91-97; Miami Heat-Milwaukee Bucks 91-85; Houston Rockets-Denver Nuggets 130-104; Utah Jazz-Charlotte Hornets 106-94; Chicago Bulls-Minnesota Timberwolves 114-113; Sacramento Kings-Portland Trail Blazers 100-118.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031