Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Ronaldo: "Per lo scudetto, da interista, tifo Napoli"

MILANO - "Ho il massimo rispetto per la Juventus e i suoi tifosi, ma da interista per me è meglio che vinca lo scudetto un'altra squadra, spero nel Napoli". Ronaldo non dimentica il suo passato interista. "Il Fenomeno", ai microfoni di Sky Sport, commenta così il duello in Serie A tra bianconeri e azzurri per il titolo nazionale.
"ICARDI? A MILANO SI STA BENE" — E sempre da amante dei colori nerazzurri tocca un tema molto caro ai tifosi del club meneghino: "Il futuro di Icardi? Non mi intendo di mercato, quindi non posso dare consigli. Tanti club lo vogliono, anche il Real Madrid, che è il sogno di qualsiasi giocatore. Comunque credo che stia bene all'Inter".
"SPALETTI UN PASSO AVANTI, DIAMOGLI TEMPO" — Il Pallone d'Oro ha poi ricordato con nostalgia gli anni in Italia: "Sono stato davvero felice per tutto il periodo della mia carriera in nerazzurro, anche se ho sofferto tanto per gli infortuni, è stata una sfida bellissima". Il brasiliano, sull'attuale tecnico Luciano Spalletti, partito bene e ora in una fase calante, ha detto: "Stava andando benissimo fino a poco tempo fa, ero super contento. È stato importante cambiare, è stato fatto un grande passo avanti rispetto all'anno scorso, anche se ora la squadra è in difficoltà. Una nuova rivoluzione in panchina? Sono contro i cambi in corsa, l'Inter si riprenderà e terminerà al meglio. Va dato tempo a Spalletti, bisogna credere nel progetto e aspettare fino alla fine".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Февраль 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728