Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Benevento-Napoli 0-2: gli azzurri restano al comando

BENEVENTO - Il Napoli si riprende la vetta. Nel posticipo domenicale della 23/a giornata di serie A, gli azzurri sbancano il Vigorito di Benevento 2-0 e tornano in testa alla classifica ricacciando indietro la Juventus. In terra sannita bastano un gol per tempo di Mertens e Hamsik per archiviare la pratica giallorossa. Era il secondo derby campano giocato al Vigorito, anche nell'unico precedente era finita 2-0 per i partenopei: era il 13 marzo 2005, si giocava in C1.
CUORE BENEVENTO, NAPOLI CINICO - Eppure il Benevento ha provato a mettere in difficoltà la squadra azzurra, sia nei primi minuti di gioco quando forse gli uomini di Sarri non si aspettavano un approccio così determinato da parte dell'ultima in classifica, sia nei minuti finali dove probabilmente la stanchezza si è fatta sentire nelle gambe di Hamsik e compagni. Ad onor del vero bisogna dire che gli azzurri hanno sprecato tanto, mostrandosi cinici sopratutto in occasione del primo gol quando stavano soffrendo l'iniziativa avversaria.
MAGIA MERTENS - L'avvio esuberante e ambizioso del Benevento, infatti, sorprende il Napoli che per i primi 10′ subisce le offensive sannite rischiando addirittura di subire il gol quando D'Alessandro conclude addosso a Reina un bel contropiede innescato da Guilherme. Al 14′, però, Insigne si inventa una prodezza da limite con un pallonetto che supera Puggioni, ma trova la traversa. E' la giocata che cambia l'inerzia del match, perché la squadra di De Zerbi da quel momento in poi si rintana nella propria metà campo lasciando il pallino del gioco agli azzurri che ringraziano. Al 20′ Mertens, imbeccato in area da Allan, è chirurgico: altro pallonetto e pallone nel sacco alle spalle di un incolpevole Puggioni. La sfida tra i due si rinnova poco dopo, ma questa volta il portiere con la punta delle dita riesce a deviare in angolo. Nel finale di tempo Djuricic dà solo l'illusione del gol colpendo l'esterno della rete, dall'altra parte Allan impegna Puggioni da fuori.
HAMSIK CHIUDE I GIOCHI - La ripresa inizia nel migliore dei modi per i partenopei che dopo appena due minuti raddoppiano con Hamsik che appoggia in rete su assist di Callejon. Il Benevento non demorde, si getta in avanti e all'11' trova un calcio di rigore per un fallo netto di Koulibaly ai danni di Costa. Di Bello, però, si affida al Var e il penalty viene annullato per un fuorigioco di Sandro: è lui a dare il via all'azione. Pochi minuti più tardi gli ospiti sfiorano il tris prima con Mertens mandato a tu per tu con Puggioni, poi con Callejon lesto nel tentare il pallonetto dopo l'uscita con i piedi del n.1 di casa sul belga. In entrambe le occasioni il Benevento si salva. Alla mezz'ora Sarri perde Mertens per infortunio (entrata scomposta di Djimsiti, le prime notizie sono comunque confortanti) e nel finale i suoi lasciano molto spazio ai padroni di casa, ma Reina è attento sulle diverse conclusione da fuori: di Coda, in pieno recupero, quella più insidiosa che l'estremo difensore azzurro devia in angolo.
BENEVENTO-NAPOLI 0-2 (0-1)

BENEVENTO (4-3-3) Puggioni; Letizia, Djimsiti, Costa, Venuti; Cataldi, Sandro (dal 38′ s.t. Del Pinto), Dijrucic (dal 22′ s.t. Memusahj); Brignola (dal 18′ s.t. Coda), Guilherme, D'Alessandro (Brignoli, Viola, Gyamfi, Tosca, Billong, Diabate, Parigini, Lombardi, Iemmello). All.: De Zerbi

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (dal 33′ s.t., Hamsik (dal 24′ s.t. Zielinski); Callejon, Mertens (dal 32′ s.t. Rog), Insigne (Rafael, Sepe, Maggio, Chiriches, Tonelli, Diawara, Machach). All.: Sarri

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

MARCATORI: Mertens 24′ p.t., Hamsik 1'st

NOTE: Spettatori: quindicimila circa. Ammonito Djimsiti. Recuperi: 1′ p.t., 6′ s.t.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031