Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Ciclismo, tutti in fila per la Otztaler Radmarathon. E' la gara pi? dura delle Alpi

SOELDEN (TIROLO) - Il 2 settembre 4mila amatori sfideranno i propri limiti nella competizione più dura organizzata sulle Alpi. Se non ci fosse stato un tetto massimo di partecipanti, si presenterebbero 15mila ciclisti. Duecentotrentotto chilometri di lunghezza, 5.500 metri di dislivello e dei panorami mozzafiato: febbraio è il mese utile per iscriversi alla Ötztaler Radmarathon. Fiato sospeso fino all'8 marzo, quando i candidati sapranno se dover iniziare ad allenarsi o ritentare la sorte l'anno successivo.
La preiscrizione online, per poter partecipare all’estrazione dei pettorali, saranno aperte fino al 28 febbraio sul sito della corsa ciclisitca. Tutti amano questo sport, ma c'è chi corre con obiettivi diversi. Per questo, come ogni anno, a Soelden verrà premiato anche l'ultimo classificato.
L'edizione di quest'anno, la 38esima, partirà da Soelden alla volta di Innsbruck. I corridori dovranno poi scalare i passi del Brennero, del Giovo e Rombo, per poi far ritorno a Soelden. La gara ciclistica attira in terra austriaca turisti, famiglie e curiosi e per questo le comunità del luogo mettono in mostra le bellezze tradizionali e paesaggistiche della zona. La corsa di quest'anno è dedicata allo stambecco. "Da quest’anno si correrà all’insegna degli animali di montagna - spiega Oliver Schwarz, direttore generale dell’ente del Turismo della valle Ötztal - Lo stambecco ha delle caratteristiche che lo accomunano ai finisher della Ötztaler Radmarathon: sono forti e si arrampicano sulle vette con leggerezza".
Una terra, la fascia alpina, che accoglie ogni anno appassionati di ciclismo provenienti da tutto il mondo, è la maratona delle Dolomiti, che si correrà il primo luglio. Il percorso più lungo tra quelli proposti misura 138 chilometri. Per questa gara l'estrazione è già stata fatta il primo febbraio scorso. Chi ha avuto l'opportunità di partecipare dovrà affrontare, tra le varie pendenze, il passo Giau e il Falzarego.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031