Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Dai fischi agli applausi, Donnarumma si ? ripreso San Siro

MILANO - La tensione tra il suo agente e il Milan resta alta, come confermano le dichiarazioni di Mino Raiola nei confronti del ds rossonero Mirabelli. Ma questa volta non c'è stata alcuna ripercussione sul rendimento di Donnarumma tra i pali della squadra rossonera. Anzi, il numero 99 è stato uno dei migliori nelle ultime due partite della formazione di Gattuso contro la Lazio.
DAI FISCHI AGLI APPLAUSI - Due parate determinanti sui colpi di testa di Milinkovic-Savic e Immobile. San Siro ha smesso di fischiare il giovane portiere. E davanti a quei due interventi ha riservato applausi a Donnarumma. Nelle ultime settimane il 18enne giocatore campano sembra più sicuro tra i pali. Sintomatico che il vento sia cambiato dopo la prestazione del fratello Antonio nel derby di Coppa Italia di fine dicembre, quasi che le parate del fratello lo abbiano aiutato a sentirsi più leggero alleggerendo la pressione. Si allontanano le contestazioni di dicembre nei giorni caldi di dicembre quando Donnarumma era tornato nel mirino per le divergenze sulla clausola rescissoria. Adesso il clima è diverso grazie alle ultime parate. La questione non è ancora stata risolta. E tornerà ovviamente d'attualità con l'avvicinarsi della prossima sessione di mercato estivo.
ERRORE DA DIMENTICARE - Umore opposto al termine della partita di ieri per Hakan Calhanoglu che ha sbagliato un gol fatto a pochi metri dalla porta laziale. Oggi il fantasista turco è tornato sull'episodio con un messaggio sul suo profilo Instagram: "Avrei dovuto segnare un gol nel 2° tempo... Ma comunque siamo ancora in corsa per la finale di coppa". Alla vigilia della semifinale di Coppa Italia il numero 10 aveva descritto in conferenza stampa la sua felicità per i miglioramenti delle ultime partite. Gattuso spera che l'errore sotto porta di ieri sera non interrompa questa risalita.
DA SHANGHAI A PECHINO - Intanto il club sta effettuando qualche movimento in Cina. Il club rossonero ha deciso di cambiare l'agenzia di consulenza digitale, un partner importante per la visibilità sui social network del paese asiatico, fondamentale per migliorare gli introiti commerciali. Il Milan passa da Mailman Group (proprio ieri l'agenzia di Shanghai ha pubblicato un report che colloca il Milan al 6° posto tra le squadre europee per visibilità on line in Cina) per affidarsi a una startup di Pechino.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031