Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Crisi Real Madrid, Zidane ora traballa: ''Io responsabile, mi gioco tutto contro il Psg''

MADRID - Crisi nera per il Real Madrid: ora Zinedine Zidane è a serio rischio esonero. Un nuovo capitolo dell'annus horribilis delle merengues si è consumato mercoledì sera quando i Blancos sono stati eliminati dalla Coppa del Re dopo il clamoroso tonfo 1-2 al Santiago Bernabeu contro il Leganes, dopo aver vinto 1-0 la gara d'andata. Ormai fuori dai giochi nella Liga (ritardo di 19 punti dal Barcellona capolista), il tecnico francese si aggrappa alla Champions per salvare il posto: per il suo futuro sarà infatti determinante la sfida stellare negli ottavi contro il Psg.
"IO RESPONSABILE, MI GIOCO TUTTO" - Che la sua panchina stia traballando lo sa lo stesso Zidane, che ha fatto mea culpa dopo la delusione in Coppa: "Se me la giocherò contro il Psg in Champions? Chiarissimo. Questa è stata una notte durissima. Sono il responsabile e sono arrabbiato con me stesso". Ma la fiducia resta: "Dovrò analizzare la situazione, ma troverò la soluzione". Marca, quotidiano vicino alle vicende delle merengues, titola "Mai così in bilico". Ed effettivamente la batosta di mercoledì sera ha reso ancor più traballante la panchina del francese. Tanto che il quotidiano ipotizza che in ogni caso il destino dell'ex centrocampista della Juventus al Bernabeu è segnato: sarà addio a fine stagione.
TIFOSI STUFI, SPUNTA POCHETTINO - Nonostante gli otto titoli vinti nella sua gestione, tra cui due Champions League, e un 2017 praticamente perfetto, anche i tifosi sembrano essere stufi del tecnico transalpino. A Zizou vengono contestate infatti la poca autocritica e un pianificazione errata della stagione ma anche la gestione del gruppo in partita, come il ritardo nei cambi o la prevedibilità delle decisioni. Tante le voci di mercato e i sondaggi per gli eventuali sostituti: uno su tutti quello per il tecnico del Tottenham, Mauricio Pochettino
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031