Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Ciclismo, Tour Down Under: Sagan lascia il segno, sue tappa e maglia

ROMA - Anche al Tour Down Under arriva il guizzo di Peter Sagan. Il campione del mondo della Bora-Hansgrohe vince la quarta tappa, la Norwood-Uraidla di 128,2 km, e balza in testa alla classifica generale. Dopo un primo attacco sull'ultima ascesa a 7 km dal traguardo, Sagan centra la sua prima vittoria in carriera alla corsa australiana (la seconda in questa stagione), imponendosi in volata su Daryl Impey (Mitchelton-Scott) e Luis Leon Sanchez (Astana). Quarto posto per Diego Ulissi (UAE Emirates).
In classifica genreale Sagan ha appena 2" di vantaggio sullo stesso Impey e 9" sul compagno di squadra Jay McCarthy, mentre Ulissi è quinto a 14". Si deciderà tutto sabato, nella quinta e penultima frazione: 151,5 km con partenza da McLaren Vale e arrivo in salita a Willunga Hill, per quella che è da tradizione la tappa regina della corsa.
Seconda affermazione personale di Brenton Jones alla Tropicale Amissa Bongo, la più importante corsa africana per professionisti che si sta disputando in Gabon. L'australiano della Delko Marseille ha conquistato la quinta tappa, la Oyem-Ambam (Camerun) di 141 km: alle sue spalle, l'algerino Youcef Reguigui (Sovac-Natura4Ever) e l'italiano Rinaldo Nocentini (Sporting Tavira). Il ruandese Joseph Areruya mantiene la maglia di leader della classifica generale.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2018    »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031