Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Prandelli, non ne va bene una: esonerato anche dall'Al Nasr

Prandelli, non ne va bene una: esonerato anche dall'Al Nasr
Cesare Prandelli
DUBAI - Un altro esonero per Cesare Prandelli. L'ex ct dell'Italia non è più l'allenatore dell'Al Nasr: la ricca società degli Emirati lo ha esonerato per i risultati deludenti della squadra. Per Prandelli continua il momento buio: anche se le esperienze in Turchia e Spagna, alla guida di Galatasaray e Valencia, erano terminate dopo pochi mesi.
ENNESIMA DELUSIONE - L'avventura di Prandelli negli Emirati era iniziata a Maggio 2017. Il 60enne tecnico di Orzinuovi paga però l'eliminazione ai rigori negli ottavi della Presidents Cup e la mancanza di continuità in campionato, dove l'Al Nasr è quarto con 17 punti dopo 12 gare ma ad otto lunghezze dal terzo posto che vale un posto in Champions. Il club ha affidato la guida della squadra per il momento ad Ali Murad. Per Prandelli dopo il brillante europeo con l'Italia nel 2012 (finale persa contro la Spagna) è iniziata la parabola discendente: flop al Mondiale 2014 con l'uscita nei gironi, appena 4 mesi al Galatasaray da luglio a novembre 2014 fino al polemico addio con il Valencia nel dicembre 2006 dopo appena 60 giorni, senza dimenticare il flirt con la Lazio: nell'estate 2016 sembrava tutto fatto con i biancocelesti, poi però Lotito gli preferì Bielsa, che tuttavia non iniziò mai l'avventura nella Capitale.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930