Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Inter, ore decisive per Rafinha. Pastore ? sempre pi? un rebus

MILANO – Il mercato porta con sé dichiarazioni e indiscrezioni di qualsiasi genere. Tutto e il contrario di tutto nel giro di un là. Mosse e frasi che nascondo strategie di agenti o club, che non sempre vanno a buon fine. Ma tant’è. Anche questo è il mercato. L’Inter, dal canto suo, lavora in silenzio e con gli occhiali scuri sui tanti obiettivi, ma, come noto, con pochi soldi. Condizione che può portare ad acquisti ‘scommessa’. Della categoria ‘rischi’ potrebbe rientrare Rafinha del Barcellona, obiettivo nerazzurro (il giocatore si sta allenando da circa 50 giorni, ma è reduce da un infortunio al menisco destro che lo ha bloccato per 8 mesi). L’Inter, per lui, ha offerto al club catalano un prestito gratuito con riscatto a 20 milioni. Nelle prossime ore i dirigenti del Barca dovrebbero dare una risposta. Intanto, si starebbe avvicinando l’arrivo di Ramires, centrocampista dello Jiangsu Suning. Nelle prossime ore, con l'arrivo di Frederic Massara, braccio destro di Walter Sabatini, a Marbella, sono attese novità.
Nel mentre, prosegue la querelle Pastore. Il quale via Instagram ha replicato in maniera piccata al compagno di squadra Thiago Silva. “Non ho mai parlato con lui dei miei problemi o del mio futuro. Non ho mai fatto pressione a qualcuno, non è nel mio stile. Thiago Silva non sa dei problemi che ho avuto e che mi hanno fatto arrivare in ritardo”, scrive l’argentino rientrato dalle vacanze una settimana dopo i compagni per problemi personali (il difensore brasiliano sostiene che alla base del ritardo di Pastore ci sia la volontà di lasciare il Psg). L’argentino, poi, sul futuro ha affermato: “Lo ripeto, il mio desiderio è sempre stato quello di andare via per ultimo dal Psg. Sono sempre stato leale e non è vero che voglio andare via, vorrei anzi restare e finire al Psg la mia carriera”.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июль 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031