Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Bmx, in coma dopo un incidente l'argento olimpico olandese Jelle van Gorkom

Una bruttissima caduta in allenamento per il corridore olandese Jelle van Gorkom, vicecampione olimpico nella specialità Bmx agli ultimi Giochi di Rio, ricoverato in coma farmacologico dopo l'incidente. Il 27enne ha alcune costole rotte, fratture al volto e al cranio, danni al fegato, alla milza e ai reni, spiega un comunicato dalla Federazione olandese di ciclismo. L'incidente è avvenuto sulla pista Bmx del centro sportivo di Papendal.
Il corridore è stato subito portato in ospedale dove i medici hanno deciso per il coma indotto. "Siamo tutti vicini a Jelle, alla sua ragazza e alla famiglia - ha fatto sapere il direttore tecnico Bas de Bever - ora diamo loro un po' di pace e di privacy". "E' stato un terribile incidente", ha aggiunto Jochem Schellens, il direttore del centro sportivo nazionale di Papendal.
Già nel 2012, Jelle van Gorkom entrò in coma e ci resterò per tre giorni dopo un incidente avvenuto durante una gara in California. Al suo risveglio disse di non ricordare nulla di quanto successo. Allora riportò una commozione cerebrale, una contusione a un polmone e diverse costole rotte.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Январь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031