Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Tennis, niente Aus Open per Murray e Nishikori. Hopman Cup, Federer trascina la Svizzera in finale

MELBOURNE Andy Murray salta gli Australian Open. Dopo aver dato forfait al torneo di Brisbane dove era atteso al rientro, il 30enne scozzese su twitter ha annunciato che salterà anche il primo Slam della stagione. Sempre a causa del problema allanca. Sfortunatamente non giocherò a Melbourne questanno poiché non sono ancora pronto a competere. Tornerò a casa e valuterò tutte le opzioni possibili.
OUT ANCHE NISHIKORI Murray ha giocato il suo ultimo match a luglio nei quarti di Wimbledon, quando uscì sconfitto in cinque set da Sam Querrey. Ma quello dello scozzese non è lunico forfait eccellente in vista di Melbourne. Non ci sarà infatti nemmeno Kei Nishikori, ex numero 4 del ranking mondiale e attualmente numero 22 Atp, che non ha ancora recuperato dallinfortunio al polso destro. Il 28enne di Shimane è fermo dal mese di agosto per una lesione al tendine del polso che lo ha costretto a chiudere anzitempo la stagione. Sono desolato nellannunciare che devo rinunciare agli Australian Open questanno le parole di Nishikori -. E il mio torneo preferito, il torneo di casa e fa male dovervi rinunciare. La mia convalescenza procede bene, ma non mi sento pronto al 100% per tornare a giocare partite al meglio dei cinque set.
HOPMAN CUP, FEDERER TRASCINA LA SVIZZERA IN FINALE - Intanto Roger Federer ha trascinato la Svizzera per la quarta volta in finale alla Hopman Cup, tradizionale esibizione mista in corso fino a sabato a Perth, in Australia. Il n. 2 del mondo, che per il secondo anno di fila fa coppia con Belinda Bencic, prosegue in maniera positiva la sua marcia di avvicinamento agli Australian Open, dove è campione in carica. Nel match odierno con gli Stati Uniti, decisivo per assegnare il primo posto nel Gruppo B, Federer ha dato al team rossocrociato il primo punto superando per 7-6 7-5 Jack Sock. Belinda Bencic ha poi sconfitto 7-6 6-4 Coco Vandeweghe e il duo Federer-Bencic ha infine battuto Sock-Vandeweghe per 4-3 4-2 (il doppio misto si gioca ai 4 games con tie-break sul 3 pari). E' il terzo successo per 3-0 degli elvetici dopo quelli sul Giappone e sulla Russia. E in apertura di giornata - sempre per il Gruppo B - la Russia ha superato il Giappone per 2-1.
SHENZEN, SHARAPOVA IN SEMIFINALE - A Doha, invece, sono approdati in semifinale Guido Pella e Andrey Rublev. L'argentino ha eliminato in due set (6-2, 6-3) il bosniaco Mirza Basic. Il russo, invece, ha battuto 6-3 7-5 il croato Borna Coric. In campo femminile vola facilmente in semifinale Maria Sharapova al torneo di Shenzhen, in Cina. La 30enne campionessa russa ha eliminato senza problemi (6-3, 6-3) la giovane kazaka Zarina Diyas. Per la siberiana è la terza vittoria in tre sfide con la rivale kazaka. Derby rumeno nellaltra semifinale tra la numero uno del mondo Simona Halep (duplice 6-2 alla 19enne bielorussa Sabalenka) e Irina Camelia Begu che ha sconfitto per 7-5 7-5 lungherese Timea Babos.
BRISBANE, SI RITIRA LA KONTA A Brisbane la britannica Johanna è stata costretta al ritiro durante il terzo set nel match contro lucraina Elina Svitolina, che conduceva 3-2. Per la Konta un guaio allanca che lha costretto ad accasciarsi al suolo e chiedere laiuto dei medici: Australian Open ora a rischio. In semifinale anche la Sevastova (6-2 6-4 alla Krunic) e la Sasnovich (3-6 6-2 6-3 alla Cornet).
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2020    »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31