Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Roma, Di Francesco: "Ora non ci accontiamo". Perotti rinnova fino al 2021

Roma, Di Francesco: "Ora non ci accontiamo". Perotti rinnova fino al 2021
Eusebio Di Francesco (agf)
ROMA - "Non accontentarsi". Eusebio Di Francesco continua a ripeterlo come un mantra. Dopo la vittoria col Qarabag l'ha scritto sui social, questa mattina lo ripete ai microfoni di 'Roma Radio' cosicché il messaggio arrivi chiaro. "A Roma ci si esalta con troppa facilità - dice il tecnico alla radio ufficiale del club -. Dobbiamo restare con i piedi per terra. Pretendo il massimo dai miei e voglio che ogni giorno dimostrino di essere validi". Il passaggio agli ottavi con annesso primo posto nel girone e tanti saluti all'Atletico Madrid è già alle spalle: "Guardo sempre avanti - rilancia Di Francesco- senza guardare a ciò che è stato. C'è una bella atmosfera e mi auguro che rimanga per molto tempo e non si leghi a qualche risultato negativo".
SVOLTA - Di Francesco che conosce bene l'ambiente Roma, capace di voli pindarici e di altrettante rapide ricadute, invita alla cautela: "Bisogna trattare le vittorie e le sconfitte allo stesso modo. Anche le sconfitte possono essere salutari perché, in certi contesti, aiutano a dare la svolta come successo contro il Napoli". Dalla sfida dell'Olimpico contro gli azzurri infatti, la Roma non ha più perso in campionato (6 vittorie e un pareggio) e ha confezionato il passaggio del turno in Champions League. E pensare che Di Francesco era stato accolto con più di qualche scetticismo: "Ho sempre cercato di essere me stesso, portando il mio metodo e le mie idee senza stravolgere: la fortuna è che certe idee sono entrate nella testa dei calciatori ma anche dell'ambiente - ammette -. Giudicare un allenatore solo dalla domenica non ha senso perché bisogna valutare il lavoro settimanale. Dopo la sconfitta di Vigo sono stato giudicato troppo presto, ma l'ho comunque vissuta con grande serenità".
TURNOVER - Serenità che è la stessa con cui i giocatori accettano le sue scelte: "I ragazzi hanno capito che il gruppo e il risultato di squadra conta più del singolo. Riuscire a far accettare il turnover è importante - spiega ancora il tecnico -. Con i calciatori ho instaurato un rapporto tale che possono dirmi se sono in condizione o meno. Anche se prima di giocare col Chelsea stavano tutti bene (ride, ndr.). Pensate che anche Karsdorp mi ha detto di essere pronto...".
PEROTTI RINNOVA FINO AL 2021 - Ufficiale il rinnovo di Diego Perotti alla Roma. Il giocatore giallorosso ha annunciato nel corso di un diretta Facebook di aver prolungato il contratto con la società. "Sto bene a Roma e ci resterò almeno fino al 2021. Avere questo regalo mi rende veramente molto felice", ha detto Perotti, mostrando una maglia giallorossa con l'anno del rinnovo.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2017    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031