Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Premier, Ogbonna prova lo 'scherzetto' a Pep: ma il City vince ancora

MANCHESTER - Josè Mourinho chiama e Josep Guardiola risponde. Vittoria col brivido, ma importantissima, per il Manchester City, dopo che i 'cuginì dello United, strapazzando ieri l'Arsenal, si erano avvicinati pericolosamente in classifica, arrivando a -5. Stasera, nel posticipo della 15/a giornata della Premier League, i 'citizens' hanno ristabilito le gerarchie, riguadagnando un confortevole +8 sui 'Red devils'. Il 2-1 al West Ham United è stato soffertissimo fino alla fine: i padroni di casa si sono imposti in rimonta, dopo il vantaggio di Ogbonna per gli ospiti, su assist di Cresswell, al 44' del primo tempo. Otamendi ha pareggiato al 12' della ripresa, su suggerimento di Gabriel Jesus, subentrato a Danilo. Al 38' ci ha pensato David Silva a spezzare l'equilibrio, regalando il 14/o successo in 15 partite ai 'suoi'. Adesso in classifica City a 43 punti, lo United a 35.
Finisce invece 1-1 tra Bournemouth e Southampton: padroni di casa in vantaggio con Fraser, ma nella ripresa pareggia Austin per i Saints (Gabbiadini in campo soltanto all'85°).
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2017    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031