Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Inter, Spalletti: "Nemici vogliono dividerci, ma nostro gruppo ? unito"

Inter, Spalletti: "Nemici vogliono dividerci, ma nostro gruppo ? unito"
Luciano Spalletti (agf)
MILANO - "Solo nella mente dei nostri nemici può esistere una distinzione tra esclusi e titolari. Le partite si vincono tutti insieme durante la settimana. Sempre più uniti, sempre più Inter. Amala", parola del tecnico Luciano Spalletti, che attraverso Instagram ha pubblicato una frase motivazionale, hashtag? #senzatregua. La settimana interista che porta alla sfida in trasferta contro il Cagliari, dunque, comincia con parole dell'allenatore dal chiaro obiettivo: finire dirette nella pancia dei giocatori più che nella testa. Perché è da lì che nascono le emozioni, quelle vere, quelle che ti uniscono. Spalletti non usa sillabe a caso, ogni cosa, anche le 'virgole' e le pause durante le conferenze stampa pre e post gara hanno un loro scopo, è tutto parte del 'gioco'.
Ecco, quindi, che alla ripresa degli allenamenti il tecnico sfodera la dichiarazione della settimana, quella - al netto del lavoro quotidiano -, che secondo Spalletti, può far arrivare altri tre punti in tasca ai nerazzurri mantenendo, così, il secondo posto in classifica. In attesa di sapere se le parole faranno o meno effetto sui giocatori, l'allenatore di Certaldo si prepara a trovare altre pedine importanti su cui poter contare. In tal senso, a battezzare il nuovo 'corso' è stato Santon, al posto di Nagatomo, nella sfida di domenica contro l'Atalanta vinta per 2 a 0 a San Siro. C'è, invece, ancora strada da fare per Cancelo e Karamoh, perché al momento sulla corsia di destra la coppia D'Ambrosio e Candreva funziona alla perfezione. In particolare è il terzino destro a dare grande affidabilità, tant'è che rispetto alla passata stagione il suo minutaggio in campo è quasi raddoppiato. Nelle prime tredici gare della stagione 2016-2017 D'Ambrosio ha giocato 630 minuti: zero reti e zero assist, un solo cross. Percentuale del 48.55 percento di duelli vinti. Quest'anno i dati sono oggettivamente diversi e migliorativi: 1165 minuti giocati, 1 gol segnato, due assist vincenti e sette cross riusciti. Percentuale di duelli vinti? Il 55.22 percento.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930