Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Nazionale, Ventura: ''Scenario era chiaro, nessuna sorpresa''. Buffon: ''Partita che vale la storia''

MILANO - Ventura e Buffon, il ct e il capitano. Tocca a loro presentare Italia-Svezia, ritorno dello spareggio che vale il biglietto per il mondiale del prossimo anno in Russia. Domani sera a Milano gli azzurri sono chiamati a ribaltare la sconfitta (1-0) di venerdì scorso a Solna. Serve un successo con due gol di scarto per allontanare tutte le paure e qualificarsi per la rassegna iridata.
"Sinceramente, una cosa non capisco: lo scenario era chiaro dall'inizio, non capisco perché ora ci si sorprenda..." le parole di Ventura. "Dall'inizio sapevamo che nel girone con la Spagna il play off era lo scenario più verosimile: ora ci siamo, se perderemo si faranno certe considerazioni, se vinceremo se ne faranno altre. Cosa servirà domani? Tutto: tattica, cuore e determinazione".

Il ct conferma poi qualche cambio in formazione rispetto all'undici sceso in campo in Svezia: "Qualcosa cambierà domani, sono passate solo 48 ore. Speriamo che cambi in meglio visto il risultato, ma questo lo vedremo alla fine della partita". Poi torna sulle critiche rivolte all'arbitro: "Credo che l'arbitraggio in Svezia poteva essere gestito meglio, ma fa parte del gioco. A fine partita ho solo detto che la partita poteva essere gestita in maniera più corretta. Certo che se poi domani uno dei nostri giocherà con la maschera protettiva per il naso.... Noi siamo l'Italia, se ci qualifichiamo, lo faremo giocando al calcio. Io non so che partita ci sarà domani, ma spero che ci sarà correttezza".
"La pressione è alta - dice Buffon - sappiamo quanto è importante questa partita con la Svezia per noi, per la nazione, per la storia della nazionale. Possiamo ribaltarla, culliamo il sogno di ottenere questo risultato, che conta più della mia storia personale, del mio futuro in nazionale".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Ноябрь 2017    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930