Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Basket, Brescia da record: battuta anche Reggio, sesta vittoria consecutiva

BRESCIA - Brescia non vuole saperne di fermarsi. La Germani batte Reggio Emilia (79-68) e resta al comando della classifica a punteggio pieno. Sei giornate di campionato, sei vittorie, record per il club lombardo che mai nella sua storia era partito così forte. Di striscia in striscia, si allunga la serie negativa della Grissin Bon che resta inchiodata sul fondo della classifica e rimanda nuovamente l'appuntamento con i primi due punti in campionato.

Partita sempre in mano a Brescia, che a suon di triple (4/4 nei primi 10') e assist (7) vola a +12 (22-10) chiudendo il primo quarto sul 27-15. Reggio Emilia (che dopo Cervi in settimana ha perso anche Nevels) rischia di crollare (39-23 al 16°) ma una fiammata di Della Valle produce il 9-0 che riporta la Grissin Bon a contatto (39-32). Il 43-34 di metà corsa racconta di una partita ancora aperta, che resta tale anche nel terzo periodo quando al nuovo tentativo di allungo firmato Moss (56-45) risponde Della Valle. L'allungo decisivo arriva in apertura di ultima frazione, Michele Vitali (13 con 3/4 da tre) segna sei punti in fila, Sacchetti colpisce da tre, Bushati fa +19 (71-52) al 35° e fa scorrere in anticipo i titoli di coda. Brescia chiude con Landry a quota 15 e Hunt a 14, a Reggio Emilia non bastano i 21 di Wright, i 18 di Della Valle e la doppia doppia di Reynolds (13 punti e 16 rimbalzi).
GERMANI BRESCIA-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 79-68

Brescia: Moore 6, Hunt 14, L. Vitali 8, Landry 15, Veronesi, Fall 4, M. Vitali 13, Moss 9, Sacchetti 5, Bushati 5. Allenatore: Diana.

Reggio Emilia: Mussini 4, Wright 21, Bonacini, Candi, Della Valle 18, Reynolds 13, Markoishvili 10, Cipolla ne, Sanè, De Vico 2. Allenatore: Menetti.

Arbitri: Paternicò, Vicino, Quarta.

Note: parziali 27-15, 43-34, 58-49. Tiri liberi: Brescia 18/25, Reggio Emilia 9/11. Tiri da tre: Brescia 7/13, Reggio Emilia 5/21,. Rimbalzi: Brescia 23, Reggio Emilia 29. Usciti per cinque falli: nessuno.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031