Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Torino , insulti e aggressione ad una donna brasiliana:" Negra di m., ti spacco la faccia""

Torino , insulti e aggressione ad una donna brasiliana:" Negra di m., ti spacco la faccia""
Manifestazione antirazzista
"Ero ferma con l'auto allo stop e ha iniziato a suonare con clacson. Mi ha aggredito prima a parole, gridandomi "negra di merda", poi fisicamente. Sono andata al pronto soccorso e sono sotto choc". A raccontarlo è Rosangela, 33 anni di origini brasiliane. Vive a Borgaro da 8 anni, è sposata e ha tre figli. Ieri mattina stava andando al lavoro quando, stando al suo racconto che, assicura, domani formalizzerà davanti ai carabinieri della compagnia di Venaria, c'è stata la lite con un altro automobilista, sfociata in aggressione con insulti razzisti. "Non so chi fosse quell'uomo, aveva circa 30 anni ma ho il suo numero di targa".
Tutto sarebbe iniziato per una partenza allo stop in ritardo. La donna era ferma, quando dall'auto dietro di lei hanno iniziato a suonare per chiederle di partire. "Quell'uomo suonava in modo insistente. A quel punto gli ho detto "ma che fa, non posso andare avanti e rompere l'auto". Così mi ha superato, più avanti si è fermato e mi ha detto "scendi dalla macchina negra di merda, ti spacco la faccia"". A quel punto sarebbe nata la colluttazione "e mi ha colpito con un pugno alle spalle, io l'ho spinto per difendermi. Mi ha anche rotto gli occhiali che avevo in testa".
Nelle vicinanze c'era un bar dove alcuni testimoni hanno visto la lite allo stop per poi intervenire quando hanno sentito le persone gridare. Sono intervenuti anche i carabinieri, allertati per un sinistro stradale: dalle prime ricostruzioni risulta che anche l'uomo sarebbe rimasto ferito, oltre a una passeggera che era con lui. I due conducenti sono andati al pronto soccorso, Rosangela con una prognosi di qualche giorno per una ferita alla spalla.
Intanto oggi il sindaco di Borgaro, Claudio Gambino ha incontrato la donna: "Per fortuna non ci sono state conseguenze serie - spiega -. La signora mi ha raccontato degli insulti ricevuti, l'ho invitata ad andare avanti nella denuncia e siamo pronti a darle il supporto psicologico di cui ha bisogno. L'atteggiamento di uno non rappresenta la nostra comunità".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2022    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031