Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Liguria, il magnate ucraino rinuncia all'acquisto dell'isola Gallinara

Liguria, il magnate ucraino rinuncia all'acquisto dell'isola Gallinara
L'isola Gallinara
Il magnate ucraino Olexandr Boguslayev ha rinunciato all'acquisto dell'Isola Gallinara, nel savonese. Ancora nessuna conferma ufficiale, ma l'avvocato di Boguslayev non ha presentato il ricorso entro la scadenza del 5 ottobre e secondo le ultime indiscrezioni avrebbe già contattato la vecchia proprietà per la restituzione delle quote. A causare il passo indietro sarebbe stata la decisione dello Stato Italiano di far valere il diritto di prelazione, annunciato nei giorni scorsi dal ministro Dario Franceschini, con l'intenzione di acquistare la grande villa padronale, renderla pubblica e lasciarla aperta ai visitatori. Uno scenario che avrebbe fatto desistere Boguslayev dall'acquisto, già finalizzato nelle scorse settimane per 10 milioni di euro. Se le indiscrezioni fosse confermate, i vecchi proprietari dovrebbero trovare un accordo con lo Stato (la cui prelazione resta comunque valida) per una gestione pubblico-privata.
"Abbiamo condotto questa battaglia perché un bene di pregio dal punto di vista ambientale e naturalistico non può diventare privato. Si tratta di una battaglia di civiltà" ha detto Raffella Paita (Italia Viva), presidente della commissione Trasporti della Camera, che aveva presentato un emendamento perché l'Isola diventasse pubblica. Critico invece il sindaco di Albenga, Riccardo Tomatis: "Mi complimento con tutti i soggetti che hanno contribuito a vanificare la vendita dell'isola Gallinara al soggetto privato. Se l'indiscrezione fosse confermata, temo diventi il solito carrozzone mangia soldi pubblico". Olexandr Boguslayev è il figlio di Vyacheslav Boguslayev, 82 anni, alla guida in Ucraina di uno dei più grandi produttori mondiali di motori per aerei, missili ed elicotteri, la Motor Sich, storica fornitrice dell’aviazione russa.
[url=http://]
Cronaca


Liguria, l'isola Gallinara diventa pubblica: Mibact esercita prelazione su villa padronale[/url]

lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Март 2021    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031