Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Regionali in Val d'Aosta, Lega favorita ma dopo la condanna torna alla ribalta l'"imperatore" Rollandin

Ancora una volta è Augusto Rollandin, l' "imperatore", il protagonista annunciato delle elezioni regionali della Val d'Aosta il 20 e 21 settembre. Condannato a marzo del 2019, è sospeso dagli incarichi pubblici e quindi ineleggibile per effetto della legge Severino fino al prossimo novembre. Una scadenza che l'ha comunque spinto a candidarsi, non nell'Union Valdotaine nella quale ha militato per decenni, e da cui è uscito dopo la condanna a quattro anni e sei mesi per corruzione, ma in una nuova formazione autonomista che porta la sua firma.
[url=http://]
Cronaca


Aosta, corruzione: l'ex presidente regionale Rollandin condannato a 4 anni e mezzo [/url]


Si chiama Pour l'autonomie e schiera tra gli altri anche Mauro Baccega, attuale assessore regionale alla Sanità in prima fila negli ultimi mesi per la gestione dell'emergenza Covid. Rollandin, 71 anni e per sei volte presidente della Valle d'Aosta, corre forte del record di 3417 preferenze del 2018. La volta precedente erano state 7455, un calo che testimonia il tracollo del partito del Leone rampante che ha dominato per cinquant'anni la politica della Vallée e ora fa i conti con un mutamento epocale, tanto da essere riuscito a reclutare solo 23 candidati su 35 posti in lista.
[url=http://]
Cronaca


'Ndrangheta: aperta una inchiesta sulle elezioni regionali 2018 in Val d'Aosta [/url]


Se anche avrà i numeri, l' "imperatore" dovrà comunque stare in panchina due mesi, prima di poter tornare a sedere nel Consiglio di valle quando finirà l'effetto della sospensione prevista da un decreto firmato dal premier Conte a marzo del 2019.
In corsa 12 liste, dopo che la squadra di Adu Vda è stata esclusa dalla corsa a piazza Deffeyes: Vallée d’Aoste Unie, Union Valdôtaine, Progetto Civico Progressista, che fa riferimento al Pd, Forza Italia e Fratelli d’Italia, Rinascimento, Valle d’Aosta Futura, Pays d’Aoste Souverain, Alliance Valdôtaine – Stella Alpina – Italia Viva, Lega Vda, Pour l'autonomie, Vda Libra partito animalista e Movimento 5 Stelle Valle d’Aosta che è invece rimasto fuori dalle elezioni del Comune di Aosta, per problemi nella raccolta delle firme.
Non compare negli elenchi, né per le Regionali, né per le Comunali, l'attuale sindaco di Aosta Fulvio Centoz, del Pd: dopo aver più volte manifestato l'intenzione di correre per il bis in Comune o per la Regione, al sindaco è mancato il sostegno del partito che si è alleato con Rete civica, Europa Verde, Possibile e Area democratica.
[url=http://]
Cronaca


Centoz (Pd) eletto al primo turno nuovo sindaco di Aosta[/url]


Oltre a Rollandin sono quattro gli ex presidenti della Regione che si ripresentano nella competizione: l’attuale Uv Renzo Testolin, Pierluigi Marquis di Stella Alpina, Luciano Caveri con VdA Unie e Nicoletta Spelgatti della Lega. Il suo partito è tra i favoriti: dei 35 seggi, i bookmakers stimano che tra dieci e dodici potrebbero andare al partito di Matteo Salvini, che sarà ad Aosta mercoledì per la campagna elettorale della Lega che nel 2018 aveva avuto sette seggi riuscendo a portare Spelgatti al governo per meno di sei mesi.
[url=http://]
Cronaca


Valle d'Aosta, il presidente Fosson si dimette[/url]


Di accordi si parlerà comunque dopo il 21 settembre: qui il sistema è proporzionale, per la prima volta con la possibilità di indicare una sola preferenza. Sistema che favorisce i partiti personali, i campioni di preferenze e in generale i ribaltoni. Dal 2018 ad oggi si sono alternati tre presidenti, nel 2017 hanno governato addirittura in due. L'ultimo, Antonio Fosson, si è dimesso lo scorso dicembre per il suo coinvolgimento in un'inchiesta sull'influenza dell'ndragheta durante le regionali del 2018.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930