Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Siracusa, indagato per maltrattamenti il padre del piccolo Evan

Il padre del piccolo Evan, Stefano Lo Piccolo, è indagato dalla procura di Siracusa per maltrattamenti sul bambino di 20 mesi, ucciso di botte il 17 agosto a Rosolini. L'accusa nei confronti dell'uomo non è legata alla morte del piccolo. A togliergli la vita, infatti, secondo la procura, sarebbero stati Salvatore Blanco, convivente della mamma Letizia Spatola e dalla stessa madre. Lo Piccolo, secondo il racconto di alcuni testimoni, avrebbe maltrattato Evan nel periodo precedente al dicembre del 2019, mese in cui terminò il rapporto con Spatola.
[url=http://]
Cronaca


Bimbo di Modica ucciso di botte. Le denunce inascoltate del padre: "Non parlava e aveva i lividi in viso"[/url]


di MARCO LIGNANA E GIORGIO RUTA
"Respingiamo ogni addebito - dice l'avvocata Federica Tartara - non vedeva il bimbo da novembre, prima di quando l'ex convivente gli sferrò una coltellata. Il suo umore è pessimo: mentre ancora deve metabolizzare la morte del figlio, arriva questa accusa da cui si difenderà"
Ragusa, il padre del piccolo Evan in commissariato: "Nessuno si e mosso, adesso mi muovo io"
Siracusa, indagato per maltrattamenti il padre del piccolo Evan

in riproduzione....
Condividi
L'uomo il 6 agosto aveva presentato un esposto alla procura di Genova, città dove vive, in cui segnalava violenze nei confronti del figlio. “Ho il timore che mio figlio sia vittima di violenza all’interno del nucleo familiare ma non sono in possesso di elementi probatori e non è mia intenzione formulare delle accuse nei confronti di un soggetto specifico, ritengo però doveroso approfondire la situazione”. E poi, ancora: “Ho appreso recentemente da mia madre che mio figlio, con il quale da tempo non riesco a parlare - ha scritto nell'esposto Lo Piccolo - risulta particolarmente “indietro” rispetto ai suoi coetanei: non parla e soprattutto non cammina”. L'esposto arrivo in Sicilia, dopo la morte del bambino.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930