Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Covid Campania, l'Asl: ecco come fare tamponi dopo il rientro dall'estero

Covid Campania, l'Asl: ecco come fare tamponi dopo il rientro dall'estero

L'Asl Napoli 1 Centro rende noto che per effetto dell'ultima ordinanza regionale del presidente De Luca a tutti i cittadini residenti in Campania che fino al 31 agosto 2020 facciano rientro da vacanze dall'estero, con tratte dirette o attraverso scali o soste intermedie nel territorio nazionale, "è fatto obbligo di segnalarsi entro 24 ore dal rientro al competente Dipartimento di prevenzione della ASL al fine della somministrazione di test sierologici e/o tampone e del monitoraggio della relativa situazione epidemiologica".
[url=http://]
Cronaca


Napoli, corsa al tampone: tutti in fila al Cotugno dopo le vacanze[/url]


di ANTONIO DI COSTANZO
In particolare, chi rientra dai Paesi dell'Ue o dell'area Schengen dovrà rispettare il regime di isolamento domiciliare fino all'eventuale esito negativo degli esami. Per i cittadini di rientro dagli altri Paesi è previsto l'isolamento domiciliare per la durata di 14 giorni.
[url=http://]
Cronaca


Coronavirus, l'Unita di crisi della Campania: "Restate in Italia"[/url]


E' raccomandato a tutti i cittadini residenti nella regione Campania che, nei 14 giorni antecedenti alla data del presente provvedimento abbiano fatto rientro da viaggi o vacanze all'estero (sia con tratte dirette che attraverso scali o soste intermedie nel territorio nazionale) "di contattare il Dipartimento di prevenzione della ASL di appartenenza al fine di sottoporsi a test sierologico o tampone e di osservare l'isolamento fiduciario fino ai relativi esiti, a tutela della propria salute e della incolumità dei propri parenti e conoscenti".
[url=http://]
Cronaca


Napoli, corsa al tampone: tutti in fila al Cotugno dopo le vacanze[/url]


di ANTONIO DI COSTANZO
Per quanto concerne il territorio di competenza ASL Napoli 1 Centro (cittadini residenti a Napoli, Capri e Anacapri) la segnalazione va indirizzata alla email dichiarazione.viaggiatore@aslnapoli1centro.it e nella email andranno indicati per ogni cittadino che dovrà essere sottoposto a test sierologici o tamponi: nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza, cellulare, paese di provenienza, giorno di arrivo in Italia.
E' anche possibile chiedere informazioni al numero verde 800909699. L'Asl comunica, inoltre, che tutti coloro che avranno inoltrato richiesta alla email sopra indicata potranno recarsi il giorno successivo alla postazione fissa tamponi viaggiatori ubicata in Napoli alla via Comunale del Principe n°13/A (c.d. Frullone) ove sarà possibile eseguire il tampone solo ed esclusivamente se registrati in piattaforma a seguito invio email.

Salerno


Da domani sarà attivo un secondo numero per raccogliere le segnalazioni di rientro dall'estero nel territorio della provincia di Salerno. Il numero dell'Asl di Salerno 0819212491 accogliera' le segnalazioni di rientro e sara' operativo 24 ore su 24. È gia' attivo il numero 089693960, operativo 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20. La segnalazione di rientro dall'estero puo' anche essere inviata per posta elettronica al seguente indirizzo dp.sep@aslsalerno.it. L'Asl Salerno "raccomanda a tutti di non lasciare la propria abitazione, per non mettere in pericolo la salute altrui. E' importante restare a casa, in attesa dell'effettuazione del tampone e dell'esito dello stesso".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930