Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Roma, nonno spara al nipote di 7 anni: bambino in fin di vita. "Colpo partito per errore"

Roma, nonno spara al nipote di 7 anni: bambino in fin di vita. "Colpo partito per errore"

Tragedia oggi alle 10.30 in un appartamento di via Val Sillaro, in zona Fidene, a Roma. Un bambino è stato colpito alla testa da un colpo di arma da fuoco esploso dal nonno e si trova ora al policlinico Umberto I dove lotta tra la vita e la morte.
Secondo quanto si apprende, il bimbo sarebbe andato a casa del nonno con il papà e, quando quest'ultimo era in bagno, sarebbe stato colpito dal colpo di pistola partito accidentalmente dall'arma del nonno. Le condizioni del piccolo sono apparse subito gravissime.
L'uomo, secondo quanto raccontato a chi indaga, stava riponendo la pistola proprio per non farla prendere al nipotino, quando è partito il colpo. Il minore è stato trasportato in codice rosso in ospedale. Sul posto i poliziotti del commissariato Fidene e i colleghi del Reparto Volanti
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930