Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, torna l'allarme in Puglia: 20 contagi. Preoccupa il focolaio nel Foggiano

Quattro casi in provincia Bari, 12 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce: è il bollettino sul Conovirus diffuso dalla Regione Puglia. Si tratta del risultato peggiore da molte settimane a questa parte. Non sono statiregistrati decessi.
A preoccupare le autorità sanitarie, dopo il caso del bambino di 4 mesi di venerdì 31 luglio , è il duplice focolaio a Cerignola, in provincia di Foggia.
Qui si sarebbero registrati 11 dei 12 casi della provincia. Si tratterebbe di due micro focolai che si riferiscono a due gruppi familiari collegati tra loro.

Tra i positivi anche un infermiere in servizio all'ospedale Giuseppe Tatarella della cittadina. La catena dei contagi sarebbe partita da una donna che ha manifestato una sintomatologia tipica del virus (bronchite) e che, a sua volta, avrebbe contagiato il marito, l'infermiere. Il contagio sarebbe partito dalla festa di 18 anni della figlia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31