Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Mattarella a Bologna per il ricordo delle due stragi

BOLOGNA - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato a Bologna: una giornata dedicata al ricordo delle due stragi di quarant'anni fa, quella di Ustica (27 giugno 1980, 81 vittime) e alla stazione (2 agosto 1980, 85 vittime e 200 feriti). Ad accoglierlo in Curia anche il sindaco Virginio Merola e il presidente della Regione Stefano Bonaccini. Presente anche Romano Prodi.
Dopo Pertini, è il primo capo dello Stato presente alle commemorazioni. Mattarella - che prima della messa ha incontrato il cardinale Zuppi e le autorità nella sala Bedetti nell'arcivescovado - seguirà prima la Messa nella cattedrale di San Pietro, poi andrà in stazione a rendere omaggio alla lapide che ricorda i caduti nella sala d'aspetto della stazione dove esplose la bomba. A seguire, sarà al Museo per la Memoria di Ustica, dove è conservato il relitto dell'aereo DC9 Bologna-Palermo.
Mattarella a Bologna, "la prima volta di un presidente al museo di Ustica"
Mattarella a Bologna per il ricordo delle due stragi

in riproduzione....
Condividi
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31