Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Mugello, Asl al lavoro per bloccare i contagi: 251 le persone in isolamento

Ci sono 251 persone in isolamento in Mugello, dove la Asl Toscana Centro ha scoperto un piccolo focolaio di coronavirus. Si tratta di cittadini che sono stati invitati a restare a domicilio per due settimane. Un po' alla volta vengono tutti analizzati e dopo circa 150 test con il tampone sono stati trovati 12 casi. Nelle prossime ore si dovrebbero concludere i controlli e si avrà una idea più chiara dell'andamento del cluster. Dalla Asl fanno sapere che comunque la maggior parte delle persone positive sono asintomatiche. Solo qualcuno ha sintomi, comunque non così importanti da richiedere l'ospedale. Quattro persone sono state trasferite in albergo sanitario, perché avevano una situazione abitativa che non assicurava l'isolamento.
Il numero degli infetti intanto è salito da 7 a 12 ma non perché ieri siano state fatte nuove diagnosi, bensì perché sono stati collegati alcuni casi di positività riscontrati nei giorni passati. Alla Asl non risulta che la diffusione del virus sia stata legata a una festa. Si è scoperta la presenza del micro organismo perché un animatore di un centro estivo per adolescenti aveva alcuni sintomi di raffreddamento e ha chiesto al medico di famiglia di poter fare gli esami. Anche se il dottore non era convinto, il test è stato fatto ed è venuta fuori la positività. L'azienda sanitaria ha così controllato subito il centro estivo dove il giovane era impiegato (si è concluso sabato scorso) e ha trovato due bambini positivi, anche se con una carica virale molto bassa. A questo punto si è lavorato su tutti i contatti arrivando a 251 persone, che sono appunto state messe a casa e vengono sottoposte al tampone. La situazione comunque non è considerata preoccupante, e lo ha ribadito ieri anche l'assessora alla Salute Stefania Saccardi. "La situazione è sotto controllo. Abbiamo identificato questo focolaio e, secondo le migliori regole, lo abbiamo tracciato, testato e quindi sono state messe in essere tutte le azioni che ci consentono di contenere la diffusione del contagio. Abbiamo ricostruito tutti i contatti, abbiamo tutte le persone messe in isolamento domiciliare, abbiamo fatto tutti i tamponi e rintracciato sette positivi. Ce n'è uno ancora sotto esame". Come detto, la Asl ha poi aumentato il numero delle persone infettate andando a rivedere alcuni casi dei giorni scorsi. "Nel centro estivo - aggiunge Saccardi - c'era un educatore con il virus e da lì è partita la diffusione dei contagi. In questo momento è complicato provare a capire da chi sia partito il contagio all'origine. Di sicuro sappiamo la fonte del centro estivo, che è l'educatore, ma risalire da lì all'origine è complicato. Lo stanno facendo i servizi di prevenzione".
Ieri nella nostra regione sono stati diagnosticati otto nuovi casi e non ci sono stati decessi per il sesto giorno consecutivo (1.131 i morti). Riguardo ai positivi, 6 casi sono riconducibili a persone rientrate dall'estero. Il totale dei colpiti sale così a 10.438. I tamponi eseguiti sono stati in tutto 411.665 e domenica ne sono stati analizzati 1.529. Complessivamente, 350 persone positive sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi. Sono 1.105 i cittadini isolati perché hanno avuto contatti con contagiati. Nei posti letto per malati Covid ci sono 13 pazienti, nessuno dei quali si trova in terapia intensiva. I due dati sono rimasti stabili nelle ultime 24 ore.

Infine, ci sono 139 guariti che aspettano ancora che il tampone diventi negativo
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31